Pubblicità

Carlino, ti conosco mascherina

di Sofia Golden

Dietro quell’inconfondibile musetto schiacciato c’è un cuore grande, tanta dolcezza e simpatia. È un cane dal carattere mite e accomodante, ideale per conviverci in appartamento

Il nome Carlino pare derivi dal soprannome di un famoso attore della metà del 700, Carlo Bertinazzi, che interpretava in teatro il ruolo di Arlecchino e, pertanto, usava coprirsi il volto con una maschera nera che ricordava, appunto, il particolare muso di questo cane. In Inghilterra il Carlino si chiama Pug, dalla parola latina “pugnas”, cioè pugno, infatti, la sua testa vista di profilo ricorda una mano stretta a pugno, mentre per altri Pug starebbe per “cosa piccola”. In Germania è chiamato Mops che significa straccio per il suo muso stropicciato e rugoso che assomiglia, appunto, proprio a uno straccio. Pare che i primi esemplari fossero giunti dalla Cina in Olanda nel ‘600 con le navi mercantili e da qui di diffusero riscuotendo un gran successo nelle corti di tutta Europa.

Pubblicità

Il Carlino è buono, sensibile, intelligente ed equilibrato, ma ha al contempo una spiccata personalità, ama essere al centro dell’attenzione, è vivace e divertente, ama fare il pagliaccio e sentirsi parte della famiglia in cui vive…

La scheda

Molto robusto e compatto, muso corto e schiacciato, testa grande e tonda, occhi sporgenti ed espressivi.

RAZZA Carlino
ORIGINE Cina
IMPIEGO Compagnia
TAGLIA Altezza al garrese circa 35 cm
PESO il peso ideale varia da 6,6 a 8,1 kg

Articolo pubblicato su Quattro Zampe aprile 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Parassiti intestinali, il rischio è quotidiano. Ecco come proteggerli

Ogni giorno senza saperlo rischiamo che il nostro cane...

Quattro Zampe su Instagram