Scottish Fold, il gatto bambolotto

di Giulia Settimo

Tenero e buffo, molto socievole e affettuosissimo, con quell’aspetto a tutto tondo sembra proprio un orsetto

Il suo nome deriva dal luogo di provenienza, la Scozia, e dalla singolare caratteristica delle orecchie ripiegate in avanti (la parola inglese fold significa appunto piega). È un gatto ‘rotondo’: ha la testa arrotondata, guanciotte paffute, dolcissimi occhioni rotondi, che paiono sempre sgranati, e un corpo tarchiatello. Con quel soffice mantello e i grandi occhi sembra proprio un morbido peluche. Ma la sua particolarità inconfondibile è la piega delle piccole orecchie che ricadono in avanti sul capo con la punta all’ingiù, dando alla testa una forma ancora più tondeggiante e al musetto un’espressione teneramente infantile anche in età adulta. Il primo esemplare Fold di cui si hanno notizie certe è Susie, una femmina bianca a pelo semilungo, nata nel 1961 in un villaggio scozzese.

Pubblicità

La gattina con buffe orecchie ripiegate sarebbe forse passata del tutto inosservata se i coniugi Ross, che abitavano in una fattoria dei dintorni, incuriositi dal suo aspetto particolare, non ne avessero acquistato una figlia che, accoppiata con un British, diede poi alla luce un maschio bianco con orecchie piegate, registrato come Scottish Fold...

Articolo pubblicato su Quattro Zampe gennaio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Con l’estate torna il consumo di carne di cane al festival di Yulin

Il 21 giugno in Cina è iniziato il festival all’insegn...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram