Barbone: identikit di una bellezza riccioluta

di Redazione Quattro Zampe

Barbone

Prima di divenire l’aristocratico (talvolta viziato) beniamino di abbienti nobildonne e gentiluomini, il Barbone era il fedele compagno di lavoro dei cacciatori, rustico e instancabile, le cui qualità venivano utilizzate nel riporto in acqua di uccelli acquatici.

Barbone: una storia antica

BarboneLa sua storia risale al Basso Medioevo, discende dal Barbet, cane d’acqua di origine francese, rustico e instancabile, che diede origine al Barbone. Oltre all’assonanza tra i nomi, questi cani hanno in comune svariate caratteristiche, come l’aspetto fisico e l’ineccepibile predisposizione al lavoro e alla collaborazione con l’uomo.

Vediamo ora le caratteristiche del Barbone, con il nostro identikit.

  • RAZZA: Barbone Nano
  • ORIGINE: Francia
  • IMPIEGO: cane da compagnia
  • TAGLIA: da 28 a35 cm al garrese PESO: tra i 6 e i 7 kg
  • COLORE: nero, bianco, grigio, marrone, albicocca e rosso fulvo

BarboneTESTA: proporzionata e ben cesellata, esprime fierezza

ORECCHIE: abbastanza lunghe, ricadono sulle guance

OCCHI: neri o marrone scuro, leggermente obliqui e posti sullo stesso livello dello stop, esprimono intelligenza e vivacità

TARTUFO: ben sviluppato, il colore varia a seconda della tonalità del mantello

COLLO: proporzionato e leggermente arcuato

LINEA SUPERIORE DEL TRONCO: armoniosa e solido, il garrese è abbastanza pronunciato, il rene è muscoloso e la groppa rotonda

MANTELLO: riccio o cordato, il primo è il più comune ed è di tessitura fine e lanosa, deve formare dei riccioli netti e definiti; il secondo è più raro ed è costituito da corde ben visibili che devono misurare almeno 20 cm

ZAMPE ANTERIORI: dritte e parallele e ben muscolose

ZAMPE POSTERIORI: muscolosi, paralleli con angoli ben visibili

CODA: sottile e inserita al livello dei reni

 

BarboneASPETTO GENERALE cane proporzionato e armonico, coperto dal caratteristico pelo riccio, crespo o cordato. Esprime una gran gioia di vivere, intelligenza e attenzione verso tutto ciò che lo circonda, ma mantiene sempre una certa eleganza e aristocraticità.

CARATTERE molto fedele al padrone e intelligente, velocissimo e sempre pronto ad apprendere, è uno dei cani da compagnia più popolari al mondo.

CURE il pelo necessita di cure, infatti occorre spazzolarlo e lavarlo spesso, inoltre occorre rivolgersi a un toelettatore per il taglio una volta ogni due o tre mesi.

SALUTE è un cane generalmente sano, ma le patologie più comuni delle quali potrebbe soffrire sono: l’atrofia della retina progressiva, la displasia dell’anca e la malattia di VonWillebrand.

SPORT la costituzione e la sbalorditiva intelligenza lo rendono un perfetto atleta, che può benissimo svolgere qualsiasi attività o sport: come l’agility, l’obedience, disc dog, flyball, inoltre, non disdegnerà mai una nuotata.

Vuoi saperne di più?

Abbiamo dedicato a questo splendido cane un ampio articolo pubblicato sul numero di maggio del nostro giornale. Se te lo sei perso, puoi recuperarlo scaricando la App e leggendolo sul giornale digitale, basta andare a questo collegamento.

 

 

 

a cura di Giada Rigolli

foto di © Foto Roberto Della Vite e Shutterstock.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram