Pubblicità

Cani come i personaggi dei fumetti. La polemica sul Pawmicon

di Redazione Quattro Zampe

Pawmicon, a san Diego la kermesse dedicata ai cani scuote il mondo degli animalisti.

Ci sono Batman, l’Uomo Ragno, Pennywise, i Fantastici Quattro e tanti altri ancora. I cani sfilano in passerella o fanno gare di agility travestiti da personaggi dei fumetti.

Con il Pawmicon, versione del festival del fumetto Comic-con dedicata ai cani, a San Diego in California la follia umana diventa protagonista.

La manifestazione è organizzata dal Helen Woodward Animal Center da anni impegnato nelle adozioni e nella lotta al randagismo e vorrebbe avere scopo benefico, ma le opinioni sono contrastanti e in molti accusano l’evento di sfiorare i limiti del maltrattamento.

[penci_blockquote style=”style-2″ align=”none” author=”Valentina Grancini, animalista e volontaria dell’associazione Prijerdor Emergency.”]Trattare i quattro zampe come fossero bambolotti, costretti a faticose giornate di kermesse sotto le luci dei riflettori e al caldo è abominevole.[/penci_blockquote]

Cani, trend pericoloso

Non si tratta di un caso isolato. Mentre il cammino verso i diritti degli animali registra negli ultimi anni diverse conquiste, spuntano d’altra parte trend preoccupanti proprio come questo. Ultimo a “meritare” gli onori delle cronache è la cosiddetta zampicure ovvero l’utilizzo di smalti colorati sulle unghie dei cani, un abominio che insieme alle tinte per il pelo, alle acconciature e gli outfit alla moda si sta affermando anche in Italia.

Visita il sito web del Pawmicon

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram