Pubblicità

Il pastore australiano: indole passionale

di Redazione Quattro Zampe

Pastore Australiano

Il pastore australiano ha un’indole ben decisa, nettamente delineata, con un caratterino niente male. Ha una grossa considerazione della sua personalità, quindi non ama invasioni fallose nel suo spazio vitale e solo dai bambini si fa far di tutto, dagli altri ama molto farsi in un certo senso https://www.quattrozampe.online/cani/salute-e-benessere/obedience-lobbedienza/.

Conduttore, di carattere

1La sua specialità, la conduzione della mandria, prevede uno spiccato senso predatorio che gli è rimasto, nonostante oggi sia più che altro un cane da sport (non quindi da lavoro), ovvero venga impiegato nell’agonismo cinofilo o nei servizi di pubblica utilità, più che come ausiliare nella pastorizia. Ma certi istinti non si dimenticano tanto facilmente, quindi massima affidabilità con persone e bambini che non morderebbe proprio mai, però la tentazione di afferrare un animaletto – vedi gatto, se non è quello di casa – che gli fugge davanti al muso, resta.

Facciamolo giocare

La pallina e il frisbee sono due ottimi palliativi per dar via libera a questo istinto. Del suo carattere si potrebbero scrivere pagine e pagine, perché è di una simpatia travolgente e ha uno sguardo ricco di espressioni molto eloquenti, ma il suo aspetto non è meno accattivante. A cominciare da quel particolare mantello, il più apprezzato dei suoi quattro, il blue merle, che prevede macchie e screziature di colore su un fondo blu. A questo mantello si accompagnano anche occhi azzurri o screziati di azzurro, che conferiscono allo sguardo un certo magnetismo. È però importante tenere ben presente che questo mantello è frutto di un particolare gene – il merle, appunto – che se omozigote è portatore anche di alcune tare genetiche.

Per evitare problemi, i soggetti blue merle vanno sempre quindi accoppiati con soggetti tricolori.

Vuoi saperne di più?

Abbiamo dedicato a questo tema un ampio articolo pubblicato sul numero di dicembre del nostro giornale. Se te lo sei perso, puoi recuperarlo scaricando la App e leggendolo sul giornale digitale, basta andare a questo collegamento.

 

 

a cura di Sofia Golden

foto da Shutterstock.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram