Welsh Corgi: io lo conosco bene

di Redazione Quattro Zampe

Scambiamo quattro chiacchiere con Giorgio Lorenzi, da poco il proprietario di Penny, cucciola di Welsh Corgi Pembroke di tre mesi, per cercare di fare luce su questo cane, sulla sua indole e su come sia la vita in sua compagnia.

 

Perché ha scelto proprio un Corgi?

Dopo la morte del mio Beagle alla veneranda età di sedici anni e vivendo da solo, sentivo la necessità di avere un altro cane che mi facesse compagnia. Pensavo a un cane piccolo, che potesse stare benissimo in mezzo alle persone, ma che al contempo potesse fare camminate e attività senza stancarsi. Ho deciso quindi per un Corgi, con grande gioia di mia figlia, che ha sempre avuto un debole per questa razza. Facendo qualche ricerca, mi ero prefissato di visitare due o tre allevamenti.

Quando ho visitato l’allevamento Pem’s Passion mi ha fatto un’ottima impressione, ho notato subito la serietà degli allevatori e una delle cagnoline dell’allevamento era gravida di una cucciolata. Tutto combinava perfettamente, dunque scelsi l’allevamento Pem’s Passion.

Ha fatto la scelta giusta?

Per le mie esigenze è perfetta! Non posso proprio lamentarmi, è veramente brava: non sporca mai in casa, ma aspetta sempre di uscire. Ama giocare, ma è indipendente, se desidera giocare gioca, altrimenti si mette nella cuccia e sta tranquilla.

È incuriosita dagli altri cani, con i quali vuole giocare, mentre con le altre persone scodinzola, ha un po’ di timore solo quando ci sono rumori forti, ma suppongo sia normale. La mattina presto la porto a sfogarsi in un campo, dove corre come una matta, poi per le altre uscite della giornata facciamo delle passeggiatine a guinzaglio, con il quale è ancora in fase di addestramento.

Un pregio e un difetto?

Pregi: è molto buona, affettuosa, dolce, ama camminare, ma non disdegna la cuccia. Difetti: un po’ testarda a volte e mangia tutto quello che trova per terra.

Vuoi saperne di più?

Abbiamo dedicato al Welsh Corgi un ampio articolo sul nostro numero di luglio di Quattro Zampe. Se te lo sei perso, puoi recuperarlo scaricando la App e leggendolo sul giornale digitale, basta andare a questo collegamento.

 

di Giada Rigolli

immagini di repertorio, Shutterstock.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Prova Gratis

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...