Pubblicità

Reati contro gli animali: proposte nuove sanzioni

di Redazione Quattro Zampe

maltrattamenti

Un nuovo disegno di legge potrebbe finalmente rappresentare una svolta concreta nell’ambito dei maltrattamenti subiti dagli amici a quattro zampe. La proposta di inasprire le pene in tema di reati contro gli animali, allo scopo di prevenire le vessazioni a cui continuamente i pelosi vengono sottoposti, è approdata da poco alla Commissione Giustizia della Camera.

Si tratta di una serie di modifiche da apportare al Codice penale che, con una vera e propria inversione di tendenza, introdurrebbero pene più severe per chiunque si renda responsabile di angherie nei confronti di questi esseri indifesi. Le sanzioni verrebbero incrementate per reati già previsti dalla giurisprudenza italiana, in linea con quanto già avviene nel resto d’Europa.

Il primo firmatario del d.d.l. è stato Paolo Bernini, deputato del movimento 5 stelle, che si è espresso anche a favore dell’inserimento di nuove fattispecie di delitti, come il maltrattamento sessuale e quello colposo per l’abbandono in macchina.

Le nuove sanzioni

La proposta di legge fa riferimento in particolare ad alcuni articoli:

  • Uccisione di animali (544-bis)
  • Maltrattamento (544-ter)
  • Spettacoli o manifestazioni illegali (544-quater)
  • Divieto di combattimento (544-quinquies)
  • Delitti commessi dal veterinario (544-sexies)

Le sanzioni già sancite aumenterebbero in maniera proporzionale, mentre all’articolo 544-ter potrebbe essere aggiunto il reato di sevizie di carattere sessuale. Inoltre, l’aver agito in presenza di minori, a scopo di lucro, o con modalità particolarmente efferate, potrebbero costituire delle aggravanti, previste dal nuovo art.544-novies.

Le modifiche al Codice di procedura penale

Per tutti i delitti elencati viene introdotto l’arresto facoltativo in fragranza di reato, mentre l’art.254-ter prevede il sequestro di animali vivi in caso di reato e traffico illecito.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram