Pubblicità

Dormire con cani e gatti fa bene?

di Redazione Quattro Zampe

Molte persone che condividono la casa con un cane o con un gatto, amano passarci insieme anche la notte. Dividere il letto con un peloso può sembrare a molti antigienico e poco salutare, in realtà una volta che lo provi non puoi più farne a meno. E non è solo una sensazione, ce lo conferma uno studio.

Possiamo dormire con cane e gatto

Una ricerca condotta dal Mayo Clinic College of Medicine di Scottsdale e pubblicata sulla rivista Mayo Clinical Proceedings ha dimostrato che i padroni di animali, specie quelli che dormono da soli, si sentono più rilassati e protetti, dormendo con il proprio animale, perciò la loro qualità del sonno migliora.

Sono state esaminate 40 persone e i relativi animali domestici (cani e gatti). Per monitorare il sonno, per una settimana, umani e pelosi hanno indossato dei dispositivi elettronici che tracciano l’attività cerebrale, inoltre è stato chiesto ai partecipanti di compilare un questionario. Dai risultati è emerso che la presenza dell’animale in camera da letto non è un disturbo. Chi consente al cane o al gatto di dormire in stanza, ma non sul letto, ha ottenuto in media un punteggio dell’83% (normale è 80%). Diversamente, quando l’animale è ospitato nel letto, il sonno peggiora, poiché i quattrozampe hanno ritmi sonno-veglia diversi dagli umani, perciò muovendosi disturbano il normale svolgimento del sonno.

 

Ma c’è chi dice il contrario

È doveroso citare anche altri studi, che, invece, sconsigliano di dormire con cani e gatti. Secondo il Center for Disease Control stare troppo vicini ad un animale domestico aumenta il rischio di malattie gravi. Questo non significa che non dobbiamo coccolare i nostri animali, ma è bene evitare di baciarli sulla bocca e trovare uno spazio per la notte a loro dedicato.

Ricordiamo che le zoonosi, malattie trasmissibili da animale a uomo, sono rare ma sempre possibili e Salmonella, Clostridium difficile, toxoplasmosi, Campylobacter jejuni e parassiti possono essere trasmesse da graffi e morsi ma anche da feci e saliva.

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram