Ha paura? Diamogli sicurezza

di Redazione Quattro Zampe

Cosa possiamo fare per aiutarli? Innanzitutto i cani paurosi o insicuri devono avere sempre la sensazione di poter controllare ciò che li circonda ed evitare, se lo desiderano, ciò che li spaventa. Questo può comportare delle modifiche ambientali, nella routine o nell’interazione con il cane, che appaiono ad alcuni proprietari molto complesse. Purtroppo, aiutare un cane pauroso è sicuramente complesso, le paure possono generalizzare o diventare sempre più intense.

Il primo punto è, quindi, evitare che il cane venga esposto agli stimoli specifici, evitando sistematicamente le situazioni critiche (soprattutto quando si tratta di interazioni sociali). Aiutare il proprio cane a sentirsi sicuro significa proteggerlo. Se il cane presenta reazioni di paura in casa, create un nascondiglio, magari insonorizzato, dove possa rilassarsi. Se è la vista di qualcosa fuori a preoccuparlo, oscurate i balconi o impedite al cane l’accesso alle finestre. Se il cane ha paura di camminare per strada, portatelo fuori in orari tranquilli o prendete la macchina per spostarvi in un posto dove la passeggiata possa essere piacevole.

Se ha paura delle persone, impedite agli estranei di interagire con il vostro cane. Ci sono tante cose che il proprietario può fare e la scelta sulla modalità di intervento deve sempre basarsi sulla scelta del cane.

Cosa fa un cane quando ha paura? Scappa? Allora permettetegli sempre di trovare una via di fuga. Si nasconde? Allora creategli il miglior nascondiglio possibile e insegnate al cane a usarlo in momenti in cui non ci siano stimoli che lo spaventano. Chiede le vostre attenzioni? Allora dategliele.

 

Cosa fa il cane quando ha paura?

  • Scappa? Allora permettergli sempre di trovare una via di fuga.
  • Si nasconde? Allora creargli il miglior nascondiglio possibile e insegnate al cane a usarlo in momenti in cui non ci siano stimoli che lo spaventano.
  • Chiede le nostre attenzioni? Allora diamogliele.

 

Dobbiamo proteggerlo:

  • Se il cane presenta reazioni di paura in casa: creare un nascondiglio, magari insonorizzato, dove possa rilassarsi.
  • Se è la vista di qualcosa fuori a preoccuparlo: oscurare i balconi o impedite al cane l’accesso alle finestre.
  • Se il cane ha paura di camminare per strada: portarlo fuori in orari tranquilli o prendere l’auto per spostarsi in un posto piacevole.
  • Se ha paura delle persone: impedire agli estranei di interagire col nostro cane.

 

di Ludovica Pierantoni*
*Medico veterinario, dipl. Ecawbm, specialista in Etologia applicata e benessere degli animali, master in medicina comportamentale, resp. Can ssdrl Napoli

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Anche i cani avranno una vera e propria “toilette”

Arriva l’angolo dei bisogni per il nostro amico a quat...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram