Pubblicità

L’otite del cane e del gatto

di Valentina Maggio

orecchie di cani e gatti

L’otite è una delle più frequenti problematiche che possiamo riscontrare nel cane e nel gatto.

L’otite è un’infiammazione del condotto auricolare che può essere generata da cause diverse.

L’otite esterna è una delle patologie del cane e del gatto più frequenti.

L’otite può diventare una otite media o anche interna. Inoltre, può interessare uno o entrambi i condotti e viene rispettivamente definita otite monolaterale o bilaterale. L’otite esterna nelle sue varie forme colpisce il 5-20% della popolazione canina e il 2-6,6% di quella felina.

In particolare, i più colpiti sono i cani tra i 5 e i 7 anni e i gatti giovani.

Estratto Quattro Zampe marzo 2020

Continua la lettura dell’articolo sulla rivista digitale, clicca il banner qui sotto.

Approfondimenti: 

Leggi anche I sensi di cane e gatto

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Parassiti intestinali, il rischio è quotidiano. Ecco come proteggerli

Ogni giorno senza saperlo rischiamo che il nostro cane...

Quattro Zampe su Instagram