Ma come dorme il cane?

di Maria Paola Gianni

Dalle sue posizioni possiamo capire tante cose. Meir Levy, veterinario Enpa, spiega come interpretarle

Chi ha a casa un cane avrà sicuramente notato, e probabilmente fotografato, il suo amato peloso mentre riposa nelle posizioni più buffe. Il modo in cui dorme, però, ci racconta molto di lui e di cosa vuole comunicare in quel momento. Così, in occasione del World Sleep Day – la Giornata Mondiale del Sonno che cade il 19 marzo – l’Enpa, tramite Meir Levy, uno dei suoi veterinari, ha voluto spiegare agli amanti degli animali come leggere il riposo dei nostri amici pelosi – a partire dai cani – che, in fin dei conti, passano quasi un terzo della loro vita a dormire.

Rannicchiato: posizione protettiva

È forse la posizione più comune, il cane dorme sdraiato su un fianco, le zampe sono raccolte sotto il corpo e la coda raggomitolata arriva a sfiorare il muso. Si tratta di una posizione protettiva, che lo aiuta a mantenere il calore corporeo, e non da sonno profondo, perché per mantenerla il cane deve tenere sempre in tensione i muscoli…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di maggio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram