Pubblicità

Puntura di zecca e pulci: la parola al veterinario

di Redazione Quattro Zampe

Puntura di zecca

Con la primavera, la luce e il caldo di giornate sempre più gradevoli, è bello uscire per una passeggiata con il nostro cane, ma il rischio di una puntura di zecca, o di infestazione di pulci, è possibile.

Si tratta di un’eventualità concreta, che può minacciare la salute dei nostri amici a quattro zampe e il loro benessere. Il nostro miglior alleato è il veterinario, a cui dobbiamo rivolgerci per controlli preventivi periodici, oppure per chiedere un aiuto. Vediamo allora come combattere la puntura di zecca o di pulce, grazie alle parole del dottor Piero M. Bianchi, medico veterinario.

Puntura di zeccaCombattere il rischio della puntura di zecca o pulce

Questi parassiti risultano non solo molto fastidiosi per i nostri amici con la coda, ma possono anche scatenare gravi reazioni allergiche e causare malattie, alcune anche gravi. Basta una sola puntura di zecca o di pulce per scatenare gravi conseguenze.

Un rischio sempre attuale

Le variazioni climatiche degli ultimi tempi, il riscaldamento nelle nostre case e la consuetudine a condividere con cani e gatti letti e divani, pare abbiano contribuito a facilitare la sopravvivenza di pulci e zecche per tutto l’anno. Questo ha permesso una loro diffusione nelle nostre case, aumentando il rischio che possano trasmetterci delle malattie.

Pubblicità

Ascoltiamo il veterinario

Puntura di zeccaLa scelta di un antiparassitario per difendere cani e gatti non va presa con leggerezza e superficialità. Troppo spesso lo si acquista al supermercato seguendo il “fai da te” o secondo quanto raccomandato da amici e conoscenti. Solo il medico veterinario ha le competenze del caso ed è in grado di consigliare o prescrivere il prodotto migliore in funzione del singolo animale e del contesto nel quale si trova inserito a vivere, per contrastare un’infestazione da pulci, una puntura di zecca o altre minacce.

Nuovi antiparassitari efficaci… solo dal veterinario

Recentemente ad esempio è nata una nuova famiglia di principi attivi antiparassitari, dotati di efficacia, sicurezza e lunga durata d’azione, disponibili solo dal medico veterinario. Si tratta delle “isossazoline” (fluralaner, afoxolaner e sarolaner) che presentano molti vantaggi, come la semplicità di somministrazione (sotto forma di tavolette appetibili o spot-on) o una lunga durata di protezione (il “fluranarer” protegge per 12 settimane).

Rivolgendoci al veterinario tuteleremo quindi anche noi stessi e le nostre case dalla minaccia portata dall’infestazione di pulci e dalla puntura di zecca.

 

 

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram