Pubblicità

Thor: il cane che passeggia per nostalgia

di Claudia Ferronato

thor

Thor è un cane che vive in una cittadina nel sud del Brasile.

Pubblicità

La storia di Thor è talmente commovente da spingere un veterinario del luogo a condividerla.
In breve tempo, il racconto è diventato virale e ha fatto il giro del mondo.
Il quattro zampe dall’indole affabile viveva felice in simbiosi con il suo proprietario, Claudio Cantarelli.
Ogni giorno i due facevano una passeggiata in paese, occupandosi delle commissioni quotidiane e soffermandosi con le persone che incontravano.

 

Erano abitudinari: mai una deviazione, sempre lo stesso tragitto, tappa dopo tappa.
Si sarebbe potuto cronometrarli.

Purtroppo in un triste giorno di dicembre nel 2015, Claudio è morto all’età di 58 anni.

E la famiglia di Claudio, naturalmente, ha accolto il cane a braccia aperte.
Il problema sta, però, nel fatto che erano tutti molto occupati e non trovavano il tempo di passeggiare e giocare con lui.
Perciò, il cane sentiva molto il peso del lutto e si isolava sempre di più.
Aveva smesso di mangiare, si sdraiava nel cortile di casa senza muoversi ed è rimasto così apatico per giorni e giorni.
Questo finchè una vicina di casa, impietosita dalle condizioni del quattro zampe, si è offerta di prenderlo con sé.
Era evidente che il cane fosse depresso e soffrisse molto per la mancanza del suo amico Claudio.
Dopo averlo adottato, iniziò a concedergli delle lunghe passeggiate quotidiane, questo forse avrebbe potuto distrarlo.

Ed è stato così che, osservandolo…

… La donna ha scoperto ben presto che il cane seguiva uno schema preciso.
Ogni giorno, quando Thor usciva, percorreva il medesimo tragitto che seguiva insieme al suo padrone.
Senza mai un cambiamento: il veterinario, la strada principale, il ristorante dove pranzava Claudio.

 

Sostava con determinazione fuori dai posti in cui lui si fermava a chiacchierare con gli amici  e attendeva paziente il suo ritorno, come era solito fare prima.
La vicina sostiene perfino di avergli visto delle lacrime scendere dagli occhi.
In ogni caso, non è la sola ad aver notato il comportamento del cane, anche il parrucchiere dell’uomo si è accorto della sua impeccabile routine.
Ora che la storia si è diffusa, Thor è diventato popolare.
Le persone spesso si fermano per qualche carezza e un selfie insieme a questo meraviglioso esempio di fedeltà.
Grazie alle passeggiate, l’umore del cane è un po’ migliorato, anche se il suo cuore sarà sempre legato a Claudio, il suo migliore amico.

 

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram