Pubblicità

È in edicola il numero di settembre 2018 di Quattro Zampe

di Claudia Ferronato

In questo numero

Vai alla rivista digitale

L’EDITORIALE

Una seconda possibilità.

Un’altra chance la chiedono i tanti randagi abbandonati e poi reclusi nei rifugi.
La stessa che attendono i prigionieri del carcere di Velletri, nella provincia romana.
Proprio qui, grazie al vincente progetto “Cani qui… dentro?”, del quale abbiamo parlato nella storia del mese, quattro zampe e detenuti si sono incontrati e hanno comunicato fra loro.
Nel chiuso di una cella.

Un viaggio nella comprensione…

…in sintonia col desiderio di libertà e con la voglia di riscatto.
Il cane non ci giudica, dà senza chiedere nulla in cambio, ed è capace di aprire anche gli animi più tristi e cupi.
Con uno scambio di sguardi e di gesti che arriva dritto al cuore e ci fa avere una percezione dell’essere che va al di là delle solite barriere sociali.
Con loro il carcere può davvero diventare riabilitazione concreta, come confermano i commenti di alcuni detenuti coinvolti nel progetto sperimentale.
Un’iniziativa che, di sicuro, verrà replicata e ampliata, viste le potenzialità positive.
Insomma, i cani randagi fanno riaffiorare nei detenuti l’amore.
Il randagismo è un tema molto caldo, anche in considerazione della stagione estiva, che miete tante vittime tra cani e gatti.
Gli stessi che, a volte, sono costretti a scontrarsi contro gli assurdi divieti burocratici al centro della nostra inchiesta.
Assurde chiusure nei confronti dell’accoglienza ai nostri amici a quattro zampe, ma anche esempi positivi che fanno scuola.

L’esempio del Comune di Prato

Come quello del comune di Prato: qui l’esercente che intenda sbarrare la strada a Fido deve prima essere autorizzato dal Comune.
Tanti i consigli estivi che diamo ai nostri lettori.
Dal suggerimento di informarsi prima sulle regolamentazioni locali circa l’accesso dei cani in spiaggia, in montagna o in città, a come aiutare i nostri beniamini ad affrontare le ore più torride in vacanza.
E poi l’affascinante mondo dei gatti, affrontato dai nostri esperti per spiegare perché, a volte, mordono tutto e, addirittura, ingoiano oggetti.
E poi gli eventi da non perdere, come la vendemmia d’Oltrepò Pavese, i Giochi senza Frontiere a sei zampe o l’esibizione dei cani-bagnino sulla Darsena di Milano.
Infine le razze del mese, Dalmata e Fox Terrier per i cani, Somalo e Ragdoll per i gatti.
Ma Quattro Zampe non è solo questo, è molto di più.
editoriale

 

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram