Pubblicità

Il gioco con il naso

di Marco Annovi

Un cane ha fra i 125 e i 300 milioni di recettori olfattivi

Il nosework, meglio conosciuto come ricerca olfattiva, è un’attività che permette al cane di vivere i suoi istinti e le sue capacità naturali, aumentando sicurezza ed equilibrio

“Quali sono le attività che fate insieme al vostro cane?”. Di solito la risposta ruota intorno alle tre uscite in passeggiata giornaliere, al lancio della pallina per poi terminare in un’entusiasmante “tira e molla”. Parlando di giochi, l’immaginario collettivo passa dalla pallina e dalla famosa treccia, limitando il mondo del cane all’interno di attività che ci allontanano dal rilassamento e, di conseguenza, dal benessere per il nostro pet.

Pubblicità
All’olfatto del cane è dedicata un’area del cervello che è ben 40 volte più ampia rispetto a quella dell’uomo.

Per avere un buon rapporto con il cane occorre investire tempo di qualità. Ecco perché in questo articolo parleremo di ricerca olfattiva. Se per noi il mondo è fatto di immagini visive, per il cane è fatto di odori che potremmo definire “immagini olfattive”. Ma non è scontato che il nostro cane usi il naso in prima battuta…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di Giugno 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.amdogt.com

© Riproduzione riservata.

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

Partner

I più letti

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram