Pubblicità

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

Ma quanto mi costa il pet?

di Avv. Anna Vicinanza

Ecco tutte le agevolazioni (poche) previste dallo Stato

Un animale domestico, si sa, è come un figlio e ciò comporta dedizione, affetto e tanta cura. È proprio per questo motivo che lo Stato italiano ha cercato di venire incontro al proprietario degli animali da compagnia rendendo detraibile una parte delle spese sostenute per le cure del proprio peloso. Si tratta dei costi veterinari sostenuti per la cura di animali legalmente detenuti a scopo di compagnia.

Pubblicità

LEGALMENTE DETENUTI E A SCOPO DI COMPAGNIA

Il primo requisito richiesto per la detrazione fiscale del costo sostenuto per la cura degli animali è che questi siano legalmente detenuti, in pratica che siano microchippati e iscritti all’anagrafe competente. Secondo requisito è che questi siano detenuti a scopo di compagnia e non per sfruttamento economico…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di Giugno 2022

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

Partner

I più letti

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram