I gatti? Animali sociali

di Redazione Quattro Zampe

micio

Una nuova ricerca della Oregon State University ha dimostrato che i gatti sono indubbiamente degli animali sociali, preferendo il contatto con l’uomo al cibo. Una scoperta che rivoluziona convinzioni collettive riguardanti questa specie.

A dispetto del luogo comune che, infatti, definisce i gatti animali non particolarmente affabili né socievoli, lo studio fornisce le prove delle loro abilità socio cognitive e di problem solving.

La sperimentazione

Cinquanta gatti, sia randagi che domestici, sono stati privati di cibo, giochi e persone per alcune ore. In seguito gli animali sono stati sottoposti a stimoli olfattivi e ad altri riguardanti le tre categorie suddette. Gli scienziati, esaminando le reazioni degli amici baffuti, hanno constatato che i felini amano l’uomo e la socializzazione più di ogni altra cosa. Solo un esiguo 37 percento sul totale ha mostrato di preferire il cibo all’interazione sociale.

Ovviamente il dato resta relativo al campione esaminato, e l’atteggiamento dell’amico a quattro zampe potrebbe variare in base a diversi fattori. Tra questi senza dubbio l’indole e il contesto sociale.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Anche i cani avranno una vera e propria “toilette”

Arriva l’angolo dei bisogni per il nostro amico a quat...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram