Pubblicità

La storia di miss Kitty

di Redazione Quattro Zampe

miss kitty

Sono trascorsi molti anni dal lontano 1993, ma questa vicenda è ancora attuale. Una storia che ha dell’incredibile e una gatta come protagonista!

Miss Kitty viveva nel South Carolina, dove aveva partorito una splendida e numerosa cucciolata. Sfortunatamente, i piccoli nacquero malati e morirono tutti poco dopo.  

La pelosa allora, iniziò improvvisamente a mostrare interesse per il giardino del vicino, dove si recava ripetutamente nell’arco della giornata. I suoi padroni notarono però che non faceva mai ritorno da sola, bensì in compagnia di cuccioli di cane.

Si trattava dei piccoli di Smoothy, la cocker dei vicini di casa. La cagnolina se ne era completamente disinteressata dopo il parto, per questo Kitty aveva deciso di adottarli e prendersi cura di loro, proprio come se fossero stati suoi.

Istinto innato di maternità

La gatta, mossa probabilmente dall’istinto materno e dagli stimoli della recente gravidanza, ha allattato i cuccioli di cocker affinché crescessero sani e robusti. I quattro zampe hanno dunque dimostrato che, in questi casi, il rapporto materno può superare qualsiasi barriera, varcando persino i confini tra specie diverse.  

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram