Pubblicità

Attenti ai boli: cambia la stagione e anche il pelo del tuo gatto

di Redazione Quattro Zampe

Tutti i gatti sono a rischio tricobezoari, termine scientifico che identifica i famigerati boli che si formano col pelo ingerito durante le accurate toelette quotidiane, e che si accumulano nello stomaco. Quando questo pelo è sovrabbondante, può provocare vomito, gastrite, stipsi – con probabile conseguente inappetenza e dimagrimento – e nei casi peggiori blocchi intestinali veri e propri.

Chiunque abbia un gatto di certo ha prima o poi avuto a che fare con i boli di pelo, in particolar modo durante i periodi di muta, come quello appena cominciato, quando la quantità di pelo morto che si stacca dal mantello aumenta vertiginosamente.

Durante la muta, tutti i gatti cambiano il pelo per adattare il manto alla stagione in corso. La possibile conseguenza più rischiosa di questo importante fenomeno fisiologico è che può incrementare l’insorgenza del problema dei boli. Esistono poi alcune tipologie di gatti che sono più a rischio degli altri, come i gatti a pelo lungo, i gatti anziani (per via del rallentamento dell’attività motoria intestinale), i gatti che vivono in casa (fanno la muta tutto l’anno).

Come contrastare i boli di pelo

Alcuni accorgimenti e l’aiuto della Pasta al malto GimCat Malt-Soft EXTRA renderanno più semplice affrontare il problema.

Per aiutare i nostri amici a quattro zampe a prevenire la formazione dei boli e a favorire l’espulsione del pelo attraverso il transito intestinale, è importante spazzolarli con regolarità, per ridurre la quantità di pelo ingerito, e utilizzare quotidianamente la pasta al malto Malt-Soft Extra per tutto il periodo.

Ricca in malto naturale aromatico, oli vegetali e una speciale miscela di fibre alimentari, Malt-Soft Extra di GimCat è specificamente studiata per favorire il transito intestinale e l’espulsione spontanea dei peli ingeriti. Infatti la combinazione di ingredienti specifici, che agiscono in sinergia, permette di prevenire al meglio la formazione dei pericolosi accumuli di pelo nello stomaco e di eliminare il pelo più facilmente. Innumerevoli sono poi i generali effetti positivi sulla flora intestinale e sulle difese immunitarie del gatto, che assicurano salute e bellezza. La dose consigliata è di 6 cm al giorno, direttamente dal tubetto o insieme al pasto quotidiano, la razione può essere raddoppiata secondo necessità. GimCat Malt Soft Extra è anche irresistibile anche al palato e quindi facilissima da somministrare e gradita come una coccola!

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram