Pubblicità

Il pinguino che torna: una storia d’amore

di Redazione Quattro Zampe

Il pinguino che torna

La notizia ormai la conosciamo ed è di quelle che a noi piacciono tanto: in Sud America, un pinguino torna dall’uomo che l’ha salvato, nuotando ogni volta per circa 8.000 chilometri. Il fortunato benefattore si chiama Joao Pereira de Souza e ora può dire “è come se fosse figlio mio e io credo che mi consideri parte della sua famiglia”. La cosa interessante è il perché stia accadendo tutto questo.

Pubblicità

Il pinguino che torna: i fatti

pinguinoEra il 2011 e Joao, un ex muratore e pescatore part-time che vive su un’isoletta di fronte a Rio de Jaeiro, una mattina vede su una roccia vicino al mare un pinguino esausto, denutrito e ricoperto di petrolio. L’uomo raccoglie l’uccello – uno Sphenicus magellanicus, ossia Pinguino di Magellano – lo ripulisce e lo nutre per parecchi giorni con sardine e altri pesci. Dopo una settimana prova a liberare il pinguino in mare, ma questo si rifiuta di andarsene. Passano i mesi e tra i due si instaura un forte legame: il pinguino viene chiamato Dindim. Dove va Joao, lì arriva Dindim, traballante e felice. Alcuni mesi dopo, non appena Dindim conclude la muta del piumaggio, si allontana sereno tra le onde. Joao si prepara a convivere con il dolore e a rassegnarsi. Tutti gli dicono che è la cosa migliore da fare, il pinguino non tornerà. E invece… torna!

Da allora, ogni anno, Dindim ritorna, va a cercare Joao, scodinzola, gorgoglia di gioia e passa con lui molte settimane, senza lasciarsi toccare da nessun altro, per poi tornare al mare.

Possiamo ammirare uomo e pinguino, insieme e felici, nel video caricato sul canale di YouTube del Wall Street Journal, che vi riproponiamo di seguito:

Le ragioni del comportamento

I biologi sono concordi su di una cosa e discordi su un’altra. La prima è che nessuno ha mai visto un comportamento simile in un pinguino. La seconda è la causa e la spiegazione di questo comportamento. Secondo alcuni, Dindim doveva essere molto piccolo e il salvataggio ha colpito la sua sfera emotiva. La pulizia del manto e la nutrizione direttamente nel becco devono esser state considerate come azioni da parte di un “adulto” della sua specie. Forse addirittura del suo nucleo famigliare. Questo ha fatto scattare una sorta di secondo inprinting e Joao è stato identificato come “adulto di riferimento”. Dindim ha adottato Joao. Il pinguino passa del tempo con il suo genitore adottivo ma quando l’istinto si fa più forte, si allontana. Di che istinto parliamo? Quello riproduttivo. Pare che Dindim nuoti fino alle acque del Cile e dell’Argentina, nei territori di accoppiamento e riproduzione della sua specie. La cosa assolutamente clamorosa ed eclatante, tanto da dividere la comunità scientifica, è il motivo che lo farebbe tornare ogni volta da Joao anziché condurre la propria vita da altre parti. Secondo alcuni è il senso di sicurezza. Secondo altri è gratituidine, riconoscenza… a noi piace pensare che sia amore.

 

 

 

Tutte le immagini dal video di YouTube del Wall Street Journal

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram