“Niente regali materiali, solo opere di bene”

di Maria Paola Gianni

Foto di Wilson Santinelli Studio

Il matrimonio di Lucia e Paolo segna una svolta animalista: solo donazioni benefiche ad associazioni che salvano cavalli, cani e gatti. Un modello di virtù

Amore chiama amore. Non c’è modo più bello, altruista e solidale che iniziare una promessa di matrimonio generando bene diffuso e concreto nella comunità, aiutando gli ultimi degli ultimi. Il matrimonio di Lucia e Paolo è stato straordinario non solo perché la sposa è arrivata in chiesa a cavallo, non solo perché fissato di martedì, visto che doveva coincidere con il 10 agosto, compleanno del loro amato Pastore Tedesco Dimitri, paggetto d’onore alla cerimonia, ma soprattutto perché, con grande sorpresa degli invitati, sono stati vietati i regali materiali a favore di opere di bene.

Foto di Wilson Santinelli Studio

Beneficiari: associazioni che salvano cavalli, cani e gatti, per un totale raccolto di oltre 5000 euro che è stato distribuito a seconda del volere di ciascun invitato-donatore…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di novembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Animali e condominio diritti e doveri

Vietare a un condòmino di tenere con sé un cane o un g...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram