Pubblicità

Il nuovo modo di insegnare agility

di Alfonso Sabbatini

Alfonso Sabbatini, istruttore cinofilo, campione di agility, coach Nazionale

“Dopo quasi venticinque anni da conduttore e venti da insegnante, nel totale rispetto del cane, per me la scuola di questa disciplina deve cambiare alla base”

L’agility nel tempo ha avuto un’evoluzione. È una disciplina che ho sempre avuto nel sangue e che mi ha dato tante soddisfazioni italiane e internazionali in campo di gara, nonché con i miei allievi. Ho pensato di raccontare su queste pagine e nei prossimi numeri della nostra rivista il mio nuovo modo di vedere e di insegnare la base dell’agility che, purtroppo, in certi casi rappresenta una vera lacuna di molti conduttori italiani e motivo della mancata crescita esponenziale del nostro sport che meriterebbe una schiera indescrivibile di campioni.

Alfonso Sabbatini, istruttore cinofilo, campione di agility, coach Nazionale

Ho cambiato visione e insegnamento della base dell’agility e da qualche anno, attraverso workshop e stage mirati, sto diffondendo questa innovazione in molti centri italiani…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe gennaio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram