Pubblicità

Joy & Laura

di Alfonso Sabbatini

Laura Conte con il suo border collie Joy

Lui alla nascita era pericolosamente sottopeso, appena 110 grammi: lei lo ha salvato, allattandolo artificialmente notte e giorno. Ora praticano agility alla grande

Joy è un Border Collie che oggi ha sette anni, nato tra le mie mani nel 2014, nel mio piccolo allevamento amatoriale Croce del Nord. Ha una storia davvero particolare: quando è venuto alla luce era sotto peso, uno scricciolo di soli 110 grammi rispetto ai fratellini di oltre 300, appena l’ho visto ho pensato che non avrebbe superato la notte. Invece, con il carattere di un leone e la sua perseveranza, è stato in grado di crescere grande e forte come gli altri”.

Pubblicità

A parlare, commossa, è Laura Conte che non si è persa d’animo fin dall’inizio, e ha fatto di tutto per salvare il suo fragile Joy, allattandolo artificialmente giorno e notte, ogni tre ore…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di agosto 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Quattro Zampe su Instagram