Pubblicità

Aquaticrunner dog, i binomi dei miracoli in acqua

di Valentina Romanello

Battesimo dell’acqua, nuotando, ma anche correndo, per i sette binomi finisher di Aquaticrunner Dog, primo test italiano di Dog SwimRun, disciplina che abbina frazioni di nuoto e running, legati insieme al proprio cane

Si parla di miracolo quando Dio batte i suoi record. Camminare sull’acqua? Fatto. Correre? Ci hanno pensato loro: i sette binomi finisher di Aquaticrunner Dog, primo Dog SwimRun italiano – nuovo format cinofilo che abbina frazioni di corsa e nuoto, senza i cambi del triathlon – ospitato all’interno del palinsesto della settima edizione di Aquaticrunner, Campionato italiano di SwimRun individuale Csen (per soli bipedi). Sabato 12 settembre, ammirati dalla riva della Bau Beach, la spiaggia libera per cani di Lignano Sabbiadoro, in provincia di Udine, sembrava proprio stessero compiendo un nuovo miracolo: correre sull’acqua da oggi si può.

Legati insieme al proprio amico. Un test, non una gara (per questa prima volta), grazie al quale, merito anche dei preziosi feedback dei binomi intervenuti – invitati per la loro esperienza nel mondo della corsa con il cane (Canicross) e delle attività cinofile in acqua -, raccogliere dati e considerazioni utili alla migliore codifica possibile di quella che vuole proporsi in Italia come nuova disciplina sportiva cinofila, all’estero già praticata: il Dog SwimRun….

Articolo pubblicato su Quattro Zampe novembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €