Treibball, divertimento assicurato

di Elisa Peron - responsabile nazionale Treibball Fisc

Ideale per i cani che lavorano senza guinzaglio

Avete mai visto foto o filmati di cani che spingono palloni giganti coloratissimi o numerati come quelli che, di solito, si usano in palestra per fitness e yoga? Ecco di cosa si tratta

Se si pensa che il cane debba solo spingere il pallone non è così: il treibball è molto di più. Innanzitutto è un insieme di comandi a distanza che il nostro amico deve essere in grado di eseguire. Le distanze variano a seconda della taglia e del livello, vanno dai 4 ai 10 metri, e non sono per niente pochi. Il cane deve imparare a prendere come punto di riferimento – in gergo tecnico si chiama target – la palla e a posizionarsi dietro alla stessa per poi aspettare il comando del proprio conduttore.

Questo sport è facilmente accessibile da ogni conduttore poiché non è richiesta una particolare destrezza fisica.

Spingere la palla e portarla al conduttore è la gratificazione finale dopo aver eseguito i comandi richiesti. Si lavora, pertanto, sull’attenzione e sull’autocontrollo del cane. La palla va spinta con muso, spalle o petto e senza morderla. Inoltre, non si devono usare le zampe…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di novembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.sportcinofili.it

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Animali e condominio diritti e doveri

Vietare a un condòmino di tenere con sé un cane o un g...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram