Pubblicità

Hai un centro cinofilo? Vieni alla Fisc

di Erika Lunardi

Il mondo della Federazione italiana sport cinofili è una grande famiglia che cura il rapporto uomo-cane in tutti dettagli e con tante discipline ideali per ogni attitudine ed esigenza

La Fisc da più di dieci anni promuove la cultura e gli sport cinofili su tutto il territorio nazionale, da gare e stage, alle molteplici discipline cinofile presenti al suo interno. Grazie ai corsi di formazione, infatti, più di 400 persone ogni anno ottengono il brevetto di educatore e istruttore cinofilo Fisc. Molti proprietari di cani si rivolgono a esperti e a strutture professionali per l’educazione del proprio quattro zampe. Nei centri cinofili affiliati Fisc trovano un punto di riferimento che li affianca dalle prime fasi di crescita del cucciolo fino a tutte le attività che si possono fare con loro da adulti.

Il manuale del benessere del cane

La Fisc è sempre attenta al benessere dei nostri pet, per questo nel 2014 ha pubblicato il manuale con “Norme e regole per la tutela del benessere del Cane” con il patrocinio del Ministero della Salute. Ciò dimostra che tutte le attività proposte dalla nostra federazione hanno come obiettivo la tutela e la salute del nostro amico a quattro zampe. Sempre sulla scia della tutela del cane, due anni fa abbiamo lanciato la campagna rivolta ai Comuni italiani per l’emanazione di norme e la sensibilizzazione dell’opinione pubblica contro l’uso dei petardi e dei botti sia durante le feste locali, sia a capodanno. Fuochi di artificio che causano la fuga e generano stati di ansia negli animali che spesso, atterriti, perdono l’orientamento, si allontanano involontariamente da casa e, a volte, mentre scappano, si feriscono gravemente o, peggio, finiscono sotto un’auto. È nato così “L’Albo d’oro delle città italiane” dei Comuni che hanno aderito alla nostra campagna di sensibilizzazione e tutela e che ogni anno raccoglie nuove adesioni.

Dall’informatizzazione alla collaborazione con l’IFCS

Massima l’attenzione verso tutti i servizi offerti ai centri cinofili affiliati. In particolare, da alcuni anni il nostro sistema di tesseramento è stato completamente informatizzato per agevolare le pratiche amministrative di ciascuna associazione. Il servizio on-line è completamente gratuito e la nostra segreteria nazionale è sempre a disposizione dei soci per l’assistenza al portale. La Fisc porta avanti dal 2013 anche una preziosissima collaborazione con l’Ifcs, la Federazione internazionale che promuove gli sport cinofili in tutto il mondo. L’obiettivo? Proporre attività sportive cinofile anche ad ampio respiro che possano offrire ai soci la possibilità di confrontarsi e crescere pure con l’esempio degli istruttori stranieri. Ogni anno, infatti, viene organizzata la trasferta e la preparazione al Campionato del mondo Ifcs della Nazionale Italiana di Agility Dog.

Tante discipline per la coppia uomo-cane

Negli ultimi anni i campionati sportivi hanno abbracciato non solo l’agility, ma anche tante altre discipline sportive come la rally-o, l’obedience, la ricerca cinofila ludico olfattiva, il mantraling, le attività cinofile ludico olfattive, il canicross, il dog endurance e tanto altro ancora. Il sito della Fisc mette a disposizione tutti i calendari delle gare, al fine di potersi iscrivere e partecipare con il proprio cane. La federazione è molto attenta anche al sociale: nel 2019, infatti, ha organizzato la prima finale italiana ParAgility alla quale hanno partecipato i para-atleti italiani che gareggiano in agility con il proprio amico a quattro zampe che li accompagna non solo nello sport, ma anche nella vita di tutti i giorni.

Eccellenza e professionalità

Di più. Nel 2019 è nata una preziosa collaborazione con l’Associazione italiana professionale operatoriAipo Discipline bionaturali iscritta al registro del Ministero dello sviluppo economico tra le associazioni professionali che rilasciano l’ “Attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi prestati ai Soci” ai sensi della legge 4/2013. Grazie a questa collaborazione, gli educatori cinofili di 3° livello Fisc possono iscriversi all’Aipo ottenendo questo prezioso attestato di qualificazione professionale della loro attività. Coloro che entrano nel mondo cinofilo Fisc potranno interagire con professionisti come educatori e istruttori che sapranno guidarli e rafforzare nel migliore dei modi il rapporto con il proprio cane, accompagnandoli nella conoscenza di una o più discipline promosse dalla federazione.

Indirizzario web

Potete trovare tutte le info sulla federazione sul sito ufficiale www.sportcinofili.it e sulla pagina Facebook federazione.italiana.sport.cinofili

Articolo pubblicato su Quattro Zampe maggio 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €