Pubblicità

Quel cane del lago di Como…

di Maria Paola Gianni

La pet-attribuzione di manzoniana memoria pone l’accento sulle variegate realtà dog-friendly del posto, dalle zone balneabili alle escursioni a misura di zampa, dalle maestose montagne alle strutture anti-Covid con giardini privati e non solo

Il suggestivo Lago di Como, nota località turistica pet-friendly, è tutto da scoprire. Petbalneabile e a misura di zampa, vale la pena di percorrerlo il più possibile, senza fermarsi solo al comune di Como. La parte bassa-centrale è più affollata di persone e imbarcazioni e, quindi, meno praticabile dal punto di vista natatorio per i nostri amici a quattro zampe. Ma ci sono tantissimi luoghi pet-friendly, con magnifiche escursioni “a sei zampe” e meravigliosi bagnetti “pelosi” che si possono fare nel lago e nei fiumi, basta conoscere il territorio e sapere dove andare.

Pubblicità

I cani-bagnino della ACSN Onlus

Sul lago più pittoresco d’Italia in estate è attivo un servizio di soccorso a cura dell’Associazione cinofila salvataggio nautico – Acsn onlus. Ne fa parte l’inglese Andrea Grisdale, anche fondatrice e Ceo del noto tour operator Ic Bellagio

Articolo pubblicato su Quattro Zampe luglio 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Quattro Zampe su Instagram