Pubblicità

Pastore Bergamasco: identikit di un amico

di Redazione Quattro Zampe

Pastore Bergamasco

Abbiamo incontrato il bizzarro e stupendo Pastore Bergamasco. La razza è antichissima. Lorenzo Lotto, pittore del Rinascimento veneziano, lo ritrae nel ’500 accanto a un nobile. Impariamo ora a conoscerlo meglio con il nostro identikit.

Pubblicità

 

RAZZA: Pastore Bergamasco

ORIGINE: Italia

UTILIZZO: cane da pastore per la conduzione e la guardia del bestiame

TAGLIA: i maschi 60 cm ± 02 cm, femmine 56 cm ± 02 cm

PESO: maschi 32 – 38 Kg, femmine 26 – 32 Kg

COLORE: grigio uniforme o a chiazze di tutte le gradazioni, dalla più tenue di grigio fino al molto chiaro e al nero, anche con sfumature isabella e fulvo chiaro delle dita o sul petto

 

  • Pastore BergamascoTESTA: nel suo insieme la testa si presenta grossa e di forma parallelepipeda. La lunghezza del muso è pari a quella del cranio e lo stop ben marcato
  • OCCHI: grande, di colore marrone più o meno scuro secondo il colore del mantello. L’espressione è dolce e serena, attenta. La rima palpebrale è leggermente ovale, mentre le ciglia sono particolarmente lunghe, per poter sollevare i peli della fronte che ricadono davanti agli occhi ORECCHIE: triangolari, inserite al di sopra dell’arcata zigomatica; semipendenti con i due terzi terminali che restano cadenti. Il pelo sulle orecchie è leggermente ondulato, morbido e finisce in frange
  • TRONCO: il dorso è rettilineo e ben muscolato, di buona larghezza; sui lombi presenta una certa convessità. La groppa, robusta e muscolosa, è alquanto scoscesa. Il costato deve essere ampio, disceso fino ai gomiti e ben cerchiato
  • ARTI: risultano ben proporzionati al formato del cane; la spalla è forte, massiccia, con muscolatura sempre ben sviluppata, in modo da favorire un’andatura con un trotto abbastanza allungato e molto redditizio
  • PIEDI: ha forma ovale (di lepre) a dita unite tra di loro e arcuate. Unghie forti, ricurve e ben pigmentate
  • PELLE: aderente al corpo, deve essere sottile in ogni regione, specialmente sulle orecchie e sugli arti anteriori. Collo senza giogaia e testa senza rughe. Il pigmento delle mucose e delle sclerose deve essere nero
  • CODA: inserita all’ultimo terzo della groppa, grossa e robusta alla radice, va gradatamente affusolandosi sino alla punta. È ricoperta di pelo caprino e lievemente ondulato
  • LINEA INFERIORE: il ventre risulta poco retratto; l’incavo dei fianchi è minimo

 

ASPETTO GENERALE: Il Pastore Bergamasco è un cane di mole media, di aspetto rustico, con pelo abbondante su tutte le parti del corpo, fortemente costruito ma molto ben proporzionato. Ha un fisico particolarmente agile ed attivo.

La conformazione generale è quella di un mesomorfo, armonico rispetto al formato ed anche rispetto ai profili.

Comportamento e carattere: La funzione del cane da Pastore Bergamasco consiste nella guida e nella custodia del gregge, lavoro in cui evidenzia un comportamento esemplare per attenzione, riflessione ed equilibrio.

È di carattere buono, ma se occorre sa agire con decisione e coraggio, senza essere temerario. Instaura con l’uomo un rapporto molto stretto e si inserisce nella famiglia come membro che sa farsi amare e rispettare. Le sue capacità di apprendere e di decidere, unite a moderazione e pazienza, ne fanno anche un ottimo cane da guardia e da compagnia, idoneo agli impieghi più svariati che impara con facilità.

Instaura con l’uomo uno stretto legame.

SALUTE: È un cane robusto e longevo, con una buona fertilità e resistenza alle malattie. Il Pastore Bergamasco è un “normotipo”, non ha eccessi o carenze, il che influisce sulla sua robustezza. Inoltre, è stato selezionato dai pastori in ambienti spesso impervi, come quelli delle Alpi, che hanno contribuito a una certa selezione rigorosa sulla salute e la funzionalità della razza.

 

 

 

 

 

A cura di Sofia Golden

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram