Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

Bovaro del Bernese, il gigante saggio

di Matteo De Pascale

È un cane molto equilibrato, attento, sempre vigile e senza paura nelle varie situazioni di vita quotidiana

Utilizzato in origine nelle aziende agricole del cantone di Berna come cane da traino, da guardia e da pastore, oggi il Bovaro del Bernese è diventato un amatissimo cane da compagnia, felice di compiacere il suo riferimento umano e dotato di una straordinaria capacità di adattamento

Per anni il Bovaro del Bernese è rimasto il cugino “povero” del più famoso San Bernardo, mentre oggi è il più famoso della sua categoria. Compagno polivalente, è apprezzato particolarmente per il suo aspetto bonario da tenero peluche, per la sua mole imponente rispetto al dolcissimo carattere. È, infatti, un affettuoso e affidabile cane di casa. Il nome originale della razza era Dürrbächler, dalla borgata di Dürrbäch, nel Cantone di Berna, Svizzera, dove questo bovaro a pelo lungo era molto diffuso.

Ha un carattere allegro e giocoso, vuole partecipare alla vita familiare e ha bisogno di avere dei compiti da svolgere per sentirsi utile

In passato, essendo un cane da montagna, veniva utilizzato soprattutto nelle fattorie, come guardiano del bestiame o come cane da traino per i carri di latte da trasportare al mercato locale. Il nome “Bernese” proviene dalla descrizione tedesca “Berner Sennenhund” che letteralmente vuol dire “cane da gregge delle Alpi Bernesi”…

La scheda

Cane grande, armonioso e ben proporzionato, ha testa corta e solida, occhi scuri e sguardo vivace
RAZZA Bovaro del Bernese
ORIGINE Svizzera
IMPIEGO Cane da guardia, da traino, da utilità, da compagnia
TAGLIA Maschi da 64 a 70 cm al garrese (ideale 66-68 cm); femmine: da 58 a 66 (ideale 60-63 cm)
PESO Da 40 a 48 kg

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di settembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

Partner

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

I più letti

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram