Pubblicità
Pubblicità

Chinese Crested Dog

di Matteo De Pascale

Chinese Crested Dog

Il corpicino del Chinese Crested Dog sembra scolpito ad arte oppure uscito da un fumetto, ma la sua stravaganza è solo apparente: è un cane buono, leale e intelligente, va d’accordo con tutti, anche con altri animali

Le origini del Chinese Crested Dog o cane nudo cinese si perdono nei meandri dell’antichità. La sua caratteristica inconfondibile è data dalla bella criniera lunga e folta e dai ciuffi di pelo alle estremità degli arti e della coda. Si pensa che l’origine di questi cani sia da attribuire al Cane Nudo Africano, poi ridotto di dimensioni dai cinesi che da sempre apprezzano i cani di piccola taglia.

Pubblicità
Chinese Crested Dog

Grazie ai marinai cinesi, poi, che usavano spesso i cuccioli come merce di scambio, la razza si è sparsa nel mondo. Con l’avvento del regime comunista, questi cani sono praticamente scomparsi dalla Cina, insieme a molti altri animali da compagnia, e la sopravvivenza della razza è stata garantita da appassionati, britannici prima e statunitensi poi, che ne hanno preservato i caratteri originali…

La scheda

Corpo aggraziato con criniera lunga e folta e ciuffi al termine di arti e coda

RAZZA Chinese Crested Dog
ORIGINE Cina – Gran Bretagna
IMPIEGO Cane da compagnia
TAGLIA Maschio 28-33 cm, femmina 23-30 cm
PESO Non superiore a 5,5 kg

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di marzo 2024

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti