Pubblicità

Alimentazione del gatto e del cane: parla Royal Canin

di Redazione Quattro Zampe

Alimentazione del gatto

Sono molte le fonti autorevoli che fanno luce sulla corretta alimentazione del gatto e del cane. Ci sono differenti scuole di pensiero, che ci aiutano a trovare l’alimento migliore per il nostro amico. In alcuni casi si cerca un ritorno alla natura. Royal Canin ci spiega come sia importante rispettare la natura dei nostri compagni a quattro zampe e che questo significa comprendere come non siano uguali a noi. Ecco, allora, la corretta alimentazione del gatto e del cane secondo Royal Canin.

Facciamo chiarezza: l’alimentazione del gatto e del cane

Alimentazione del gatto e del caneSe si parla di alimentazione del gatto e del cane, bisogna stare attenti a non farsi condizionare dalle “mode del momento”, che spingono l’utilizzo di carne fresca e di alimenti cosiddetti naturali, biologici e privi di cereali nelle diete dei nostri amici a quattro zampe.

Quindi tra chi sostiene che la carne fresca sia migliore di quella disidrata e chi sostiene la superiorità delle diete prive di cereali, Royal Canin con la sua nuova campagna “Diciamoci la verità” si pone l’obiettivo di sfatare i falsi miti legati al mondo del petfood e fare chiarezza sulla questione:

  • La carne disidratata è carne fresca, macinata e privata dell’acqua: il processo di disidratazione della carne permette di eliminare circa il 75% dell’acqua presente in essa, oltre a contrastare la presenza di eventuali batteri, virus o parassiti rendendola più sicura. L’unica differenza fra la carne disidratata e la carne fresca è, quindi, la percentuale di acqua; inoltre il suo apporto proteico è oltre quattro volte quello della carne fresca.
  • alimentazione del gatto e del caneIl mais, che spesso viene accusato di essere utilizzato negli alimenti per cani e gatti come semplice riempitivo, secondo la scienza è uno dei pochi ingredienti che contiene contemporaneamente proteine, carboidrati, grassi, minerali, vitamine e fibre, con ottime caratteristiche nutrizionali. I cereali inoltre sono molto digeribili e causano meno allergie rispetto alle fonti proteiche di origine animale.
  • Ricerche scientifiche insegnano che cani e gatti hanno esigenze nutrizionali molto diverse tra loro e da quelle degli esseri umani e che sono i nutrienti, e non solo gli ingredienti, che permettono di ottenere alimenti perfettamente bilanciati da un punto di vista nutrizionale, che soddisfino gli specifici fabbisogni energetici.
  • Inoltre è importante ricordare che noi non abbiamo lo stesso approccio dei cani e dei gatti all’alimentazione, infatti i nostri animali scelgono prevalentemente con l’olfatto e non con il gusto.

Un approccio scientifico e di qualità

L’approccio di Royal Canin è quindi esclusivo, basato sulla scienza e sulle specifiche esigenze di cani e gatti che si traducono in una nutrizione su misura: ogni animale è unico, così come l’alimento pensato apposta per lui.

alimentazione del gatto e del caneApprofondire per capire

Scopri di più sull’approccio Royal Canin guardando il video del canale Youtube RoyalCaninIT: “L’alimentazione di cani e gatti: l’approccio scientifico di Royal Canin e i falsi miti” e visitando il sito di Royal Canin.

Nutrilo e partecipa al grande concorso

Royal Canin invita tutti i proprietari di cani e gatti a partecipare al concorso “Diciamoci la verità”, valido fino al 30 giugno 2017: basta registrarsi sul sito www.royalcanin.it/vinciunweekend, rispondere ad un breve quiz in cui testare le proprie conoscenze sulla corretta alimentazione di cani e gatti e compilare il form di partecipazione.

alimentazione del gatto e del canePotresti essere tra i 10 fortunati a vincere un weekend per due persone a Montpellier, in Camargue nel sud della Francia, dal 2 al 4 settembre 2017 (partenza dagli aeroporti di Milano Malpensa e Roma Fiumicino), e diventare Ambassador di Royal Canin.

Ti aspetta uno splendido soggiorno in un albergo nel centro storico di Montpellier, la raffinata cucina francese in ristoranti rinomati della città e i magici paesaggi della Camargue.
Inoltre durante il weekend, Royal Canin ti aprirà le porte del suo Campus ad Aimargues, fondato nel 1968, per scoprire e toccare con mano tutto ciò che succede all’interno del sito produttivo, visitare il canile e il gattile per conoscere gli amici a 4 zampe .

 

 

 

Contenuto sponsorizzato

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram