Come pulire i giocattoli per cani

di Redazione Quattro Zampe

giocattoli-cani

Di tanto in tanto, pulire  i giocattoli per cani, e quelli per gli altri pet, è fondamentale. Dopo essere stati masticati e portati in giro per casa e fuori, inevitabilmente si sporcano. Eliminare i germi ed i batteri migliorerà l’aspetto dei giocattoli, renderà l’ambiente più pulito e eviterà che il vostro cane rischi di ammalarsi.

Come pulire i giocattoli per cani: istruzioni

1) Raccogliete tutti i giocattoli del vostro cane sparsi per casa e in giardino: peluche, giocattoli di plastica o gomma, e perfino le ossa naturali. Guardate sotto divani, tavoli, coperte, letti, alberi e cespugli, insomma ovunque.

2) Per pulire i giocattoli per cani ordinateli in gruppi. Mettete tutti i giocattoli di peluche, tessuto e stoffa in un cesto della biancheria. Mettere tutti i giocattoli in vinile, plastica, gomma e nylon in un secchio. Mettete tutte le ossa naturali nel lavandino della cucina. Gettate via tutti i giocattoli che sono rotti, strappati o che presentano piccole parti sciolte o che si potrebbero staccare. Potrebbero essere causa di soffocamento.

3) Riempite il secchio con i giocattoli in plastica con abbondante acqua calda. Aggiungete una mezza tazzina di candeggina e lasciate i giocattoli in ammollo nella soluzione per almeno 30 minuti. Dopo utilizzate una spazzola per eliminare lo sporco. Svuotate il secchio d’acqua e candeggina, e riempitelo con acqua calda pulita. Lasciate i giocattoli in ammollo altri 30 minuti. Rimuovete i giocattoli dal secchio, sciacquateli uno alla volta sotto l’acqua corrente. Assicuratevi che residui e odore  di candeggina non rimangano sui giocattoli. Lasciate questi ultimi ad asciugare su un asciugamano prima di darli di nuovo al vostro cane.

4) Utilizzate una spazzola e acqua calda per pulire le ossa naturali nel lavandino. Eliminate residui di fango o sporcizia senza però mai utilizzare detergenti chimici. Lasciare anche le ossa ad asciugare su un asciugamano prima di dare al vostro cane.

5) Lavate in lavatrice peluche e giocattoli in tessuto. Selezionare il lavaggio con acqua calda, e un carico parziale, se i giocattoli non sono tanti. Aggiungete il  detersivo prima dei giocattoli in modo che questi non assorbano tutto il sapone. Aggiungete una piccola quantità di candeggina all’acqua. Quando il ciclo di lavaggio è completo, mettete i giocattoli del cane nell’asciugatrice selezionando il ciclo di asciugatura più caldo. Ciò contribuirà ad uccidere i germi e batteri rimanenti.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram