Pubblicità

Asili per cani

di Daniela Maccioni

Con ottobre torna l’autunno e la ripresa a pieno ritmo del lavoro e avremo meno tempo da dedicare a Fido

Spesso sono la soluzione perfetta per conciliare impegni di lavoro ed esigenze etologiche del migliore amico dell’uomo. Così potremo andare tranquillamente a lavorare sapendo di aver affidato il nostro beniamino a mani esperte in strutture dove potrà giocare, conoscere altri simili e ricevere tante attenzioni. Vediamo quali servizi offrono e i vantaggi che ne derivano

La fine delle vacanze estive non è mai cosa gradita. Si torna a lavorare a pieno ritmo e inevitabilmente anche il nostro peloso ne risentirà. Perché non pensare a dei servizi dedicati a Fido tutto l’anno? Vi sono dei veri e propri asili per cani che se ne possono prendere cura laddove non è possibile dedicare le giuste ore di passeggiata e di attività fisico-cognitiva.

Per portare il proprio pet all’asilo e usufruire dei vari servizi bisognerà fare un primo inserimento conoscitivo con l’educatore

Tempo di qualità. Come spesso ricordo ai proprietari di cani che seguo, non è fondamentale la quantità del tempo dedicato al quattro zampe, ma la qualità dello stesso, volta a non fargli mancare i necessari stimoli quotidiani. L’assenza di svago, infatti, porta il cane a compiere atti distruttivi e compulsivi come rosicchiare divani, tavoli, sedie…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di ottobre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram