Pubblicità

Fido e Micio non più giovani

di Redazione Quattro Zampe

Ecco alcuni consigli per rendere più piacevole la convivenza con i nostri amici a quattro zampe che sono ormai anziani.

Innanzitutto è consigliabile tenere in casa una temperatura stabile, quindi né troppo fredda, né troppo calda. Per questo motivo è preferibile scegliere una posizione della cuccia lontana da finestre e/o porte, per evitare sbalzi di temperatura. Inoltre, quando riposano, evitiamo che vengano disturbati, in particolare dai nostri bambini, rispettando così la loro privacy. Sarebbe opportuno evitare di adottare altri cuccioli di cane e/o gatto che, risultando un po’ troppo “invadenti”, possono rendere la vita dei nostri anziani amici un “vero inferno”.

Essendo, per ovvi motivi, cambiata la loro qualità di percezione (in particolare l’udito e la vista), chiamiamo Fido e/o Micio facendoci vedere e muoviamoci lentamente, per evitare loro inutili spaventi. Per comunicare in modo corretto, invece, dobbiamo usare il linguaggio posturale che risulta sempre il più efficace.

Per rilassarli, possiamo fare dei lunghi massaggi utilizzando, se vogliamo, spazzole morbide che ci aiuteranno anche a levare il pelo morto. Molta importanza ha l’alimentazione che deve essere molto curata. Quindi, somministriamo prodotti di buona qualità specifici per gli animali anziani e usiamo le giuste dosi.

Particolare attenzione bisogna dare alla visita veterinaria di routine per tenere sempre sotto controllo i valori che con l’avanzare dell’età tendono a sbalzare.

 

FIDO

■ Se ha i peli davanti agli occhi, leghiamoli o tagliamoli per avere il campo visivo libero.

■ Deve continuare a esplorare il territorio, quindi aumentiamo il numero di passeggiate e riduciamone il tempo, evitando così che si stanchi.

 

MICIO

■ Deve avere meno sabbia nella lettiera per evitare che possa sbilanciarsi.

■ Creiamogli percorsi con scatole e mensole ad altezza più bassa per prevenire maldestre cadute.

a cura di Costanza De Palma

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Quattro Zampe su Instagram