Perché i gatti fanno gli agguati?

di Ewa Princi

C’è sempre un motivo ben preciso dietro un agguato del gatto, per lui, in genere, è una questione di gioco

Spesso è per gioco ma, specie negli adulti, anche per noia, poca socializzazione, disagio, stress, frustrazione. Ecco cosa fare

I gatti sono predatori nati e catturano o intrappolano la preda di nascosto, attirandola con strategie che utilizzano l’elemento della sorpresa. A differenza dei predatori inseguitori, che rincorrono la preda per catturarla usando la velocità o la resistenza, i predatori da imboscata evitano la fatica rimanendo nascosti, aspettando pazientemente che la preda si avvicini, prima di lanciare un attacco improvviso e travolgente. L’imboscata è spesso opportunistica, anche aggressiva, e può essere tesa nascondendosi in una tana o mimetizzandosi.

I gattini allontanati troppo presto dalla mamma manifestano spesso dei comportamenti anomali perché fondamentalmente non sanno giocare

Il predatore utilizza, quindi, una combinazione di sensi per rilevare e valutare la preda e per cronometrare l’attacco. I predatori di imboscate notturne, come gatti e serpenti, hanno pupille a fessura verticale che li aiutano a monitorare la distanza dalla preda in penombra…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di settembre 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Il benessere dei nostri animali parte dalla ciotola

Cibi pensati per soddisfare ogni esigenza, garantire l...

Quattro Zampe su Instagram