Pubblicità

Cani e regolamento di condominio

di Redazione Quattro Zampe

Labrador in casa

La nostra amica Laura ha chiesto l’aiuto della nostra esperta legale, l’avv. Lina Musumarra, prima di acquistare una nuova casa. Il regolamento di condominio prevedere la detenzione di cani di sola taglia piccola mentre lei ha un Labrador di due anni e mezzo. Il costruttore le ha dato la disponibilità per la sua cagnolina ma come è meglio comportarsi in questi casi prima di effettuare l’acquisto della casa?

Buongiorno,
siamo interessati all’acquisto di una soluzione immobiliare con giardino privato all’interno di un complesso residenziale formato da 6 unità.
Il regolamento condominiale predisposto dal costruttore prevede la possibilità di detenere cani solamente di taglia piccola. Noi possediamo un Labrador femmina di 2 anni e mezzo, quindi un cane di taglia media.
Il costruttore ci ha mostrato la sua disponibilità a poter detenere il cane anche se il regolamento prevede quanto sopra, ma noi vorremmo che cambiasse il regolamento per non avere problemi futuri con gli altri condomini.
Possiamo fare questa richiesta? Se non volesse cambiarlo è sufficiente che scriva la possibilità di detenere cani di qualsiasi dimensione nel nostro rogito di acquisto dell’immobile derogando al regolamento? Questa ultima previsione ha lo stesso valore del regolamento contrattuale allegato ad esso?
In caso contrario non procederemo all’acquisto: il nostro cane è un membro della nostra famiglia!
Grazie per la vostra risposta.
Laura

Gentile Laura,
con la riforma del condominio ad opera della legge n. 220/2012 prevale l’interpretazione che in base al nuovo articolo 1138, ultimo comma del codice civile, qualunque clausola di divieto, anche precedente alla riforma, di detenere animali domestici nel proprio appartamento e quindi nelle aree comuni del condominio debba ritenersi affetta da nullità sopravvenuta. A maggior ragione ciò vale se il divieto è solo parziale, ovvero riferito alla taglia del cane, come nel suo caso.
Consiglio comunque di richiedere al costruttore la modifica del regolamento sul punto prima di procedere all’acquisto per prevenire un eventuale contenzioso.

Saluti
avv. Lina Musumarra

Foto di Shutterstock

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Hotel Marina

L’Hotel Marina è il primo hotel certificato FCC Welcom...

Quattro Zampe su Instagram