Pubblicità

Coda a pompon, la caratteristica di due gatti rari

di Redazione Quattro Zampe

Coda a pompon

Tuttora rari e quasi sconosciuti, il Kurilian Bobtail e il Japanese Bobtail sono bei gattoni con una caratteristica che li rende assolutamente inconfondibili: la cortissima coda a pompon.

Kurilian Bobtail, agile e tenero

Pur essendo agilissimi negli scatti e nei salti, i Kurilian Bobtail sono felini massicci, pesanti e muscolosi, perché la selezione naturale ha favorito i soggetti più robusti, capaci di resistere alle difficili condizioni climatiche del luogo di origine della razza: le isole Kurili, dove in inverno il termometro scende anche a -20 c°, con bufere di neve e tempeste, ma anche d’estate la temperatura non supera i 10- 15 c°, con nebbia.

La natura li ha forniti di un folto mantello, di piedi vellutati di pelliccia e di ciuffi di pelo che fuoriescono anche dalle orecchie, conferendo loro il tipico aspetto da lince.

Chi ha avuto la fortuna di osservare allo stato libero questi straordinari atleti dei ghiacci, affascinanti come i grandi felini selvatici, ha potuto ammirare la grazia con cui corrono sulla banchisa polare, nonché le loro qualità di abili cacciatori, ottimi pescatori e nuotatori, peculiarità che mantengono anche nella vita domestica.

Coda-a-pompon3

La coda a pompon del Japanese Bobtail

La coda cortissima del Japanese Bobtail somiglia a quella di un coniglio, con pelo a ventaglio che le dà un aspetto a pompon, mascherando l’ossatura sottostante.

Coda a pomponPuò essere costituita da un solo troncone oppure da più tronconi e arrotolata ‘a gomiti’ (se fosse distesa raggiungerebbe, invece, i 10-12 cm di lunghezza).

Il mantello – corto o semilungo – è morbido e setoso, quasi completamente privo di sottopelo, aderente al corpo.

Nella versione a pelo semilungo forma una folta gorgiera e ‘pantaloncini’ intorno alle zampe posteriori.

Sono ammessi tutti i colori, ma quelli preferiti presentano stacchi evidenti e tigrature nette.

Particolarmente apprezzati sono il bianco con poche e ben marcate macchie di colore e, soprattutto, le femmine tricolori (bianco/ rosso/nero), dette anche Mi-Ke.

Il Japanese Bobtail è un gatto sereno ed affettuoso, dalla forte personalità, molto intelligente e giocherellone, curioso di tutto ciò che lo circonda e buon cacciatore, che si adatta bene a vivere in appartamento.

Coda a pomponChiacchiera volentieri e cerca di farsi capire modulando la voce in delicati vocalizzi.

I Giapponesi lo ritraggono spesso in cartoline e statuette, con una zampa sollevata nell’atto di impartire una sorta di benedizione: è un talismano che la tradizione vuole portatore di buona fortuna.

Colori: tutti, ma sono preferiti stacchi evidenti e tigrature nette; particolarmente apprezzati il bianco con poche e ben marcate macchie di colore e, soprattutto, le femmine tricolori (bianco/rosso/nero).

 

 

 

A cura di Giulia Settimo
Foto prese da Shutterstock
© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram