Curare l’asma felina

di Redazione Quattro Zampe

asma felina
Ill kitten lying with high temperature

Beppe è un Ragdoll, un gattone di sei chili nato nel Giugno 2011, che soffriva di una patologia estremamente diffusa: l’asma felina. Si svegliava anche durante il sonno per tossire e ogni volta sembrava stesse per vomitare, nonostante i suoi modi eleganti, quasi aristocratici. Per un lungo periodo è stato curato unicamente con massicce dosi di cortisone.

Nell’Aprile 2013 viene portato in visita per la prima volta in uno studio omeopatico, manifestando la tosse in modo palese. Gli episodi si aggravavano durante gli sforzi compiuti dall’animale, come la corsa o i salti.

Gli è stato allora somministrato il rimedio omeopatico in dosi sempre più massicce e frequenti, per poi tornare dopo qualche mese a una sola somministrazione di mantenimento al giorno.

A giugno, per fortuna gli attacchi hanno iniziato a diminuire e nel giro di poco l’amico baffuto è stato benissimo senza mostrare più alcun sintomo.

I fattori climatici e la sensibilità individuale

I fattori climatici e la sensibilità individuale sono ottimi indicatori, influendo inevitabilmente sul ripresentarsi delle crisi. Qualora i sintomi, dopo uno o più cicli di trattamento,  si manifestassero nuovamente è consigliabile aumentare la frequenza di somministrazione del rimedio.

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram