Cibi umani per gatti: ecco quelli compatibili

di Redazione Quattro Zampe

I gatti vivono in casa e condividono sempre di più con noi i nostri spazi. Capita così che magari diamo loro qualche bocconcino in più, pensando di gratificarli. Attenzione però, perché tante sostanze che noi possiamo assumere sono per loro pericolose.

La dieta del gatto deve sempre essere equilibrata e adeguata alle sue necessità, in modo tale da garantirgli forza ed energia.

Il felino, solitamente molto selettivo quando si parla di cibo, non ama cambi repentini delle sue abitudini alimentari. Inoltre, una dieta non adatta a lui potrebbe incidere negativamente sulla sua salute favorendo lo sviluppo di alcune malattie. Per garantirgli dei pasti bilanciati, è bene consultare il veterinario di fiducia, che saprà consigliare i prodotti migliori presenti sul mercato. A volte è possibile inserire nella dieta felina alcuni alimenti per il consumo umano. Ovviamente non tutti i prodotti per il consumo umano possono rientrare nella ciotola del gatto, scegliergli accuratamente è importante e necessario per assicurare al gatto una buona salute.

La carne e il pesce

La carne è un cibo ottimo poiché offre un apporto proteico adeguato per il benessere del cuore e della vista dei felini. È importante però non esagerare, fornendo solo piccoli quantitativi di manzo, pollo e tacchino e sempre ben cotti. Anche il pesce è altamente consigliato. Questo alimento è una fonte importante di acidi grassi utili a proteggere ossa, reni, articolazioni e cuore. I gatti ne sono ghiotti ma, come per la carne, è fondamentale che sia sempre fresco e cotto. Da evitare, invece, il cibo in scatola, come il tonno o il sushi: le proteine animali vanno sempre cotte per evitare problemi intestinali e la proliferazione di batteri.

I cereali

Una buona idea è quella di aggiungere al cibo quotidiano una manciata di avena, cous cous, miglio o orzo. I cereali, infatti, sono molto indicati per la dieta dei gatti. Anche in questo caso è sempre meglio sceglierli integrali e cuocerli alla perfezione, in modo tale da risultare digeribili e ottimali per il benessere del loro delicato intestino.

Le verdure

Le Verdure sono un’ottima fonte di vitamine: anche se il gatto non le ama particolarmente, risultano essere molto utili per la digestione per il loro grande apporto di acqua e fibre. Anche in questo caso sarebbe meglio cuocerle, magari al vapore, preferendo qualche pezzetto di asparago o broccolo, o, in alternativa, un cetriolo crudo e fresco.

Il formaggio, il latte e le uova

Alcuni gatti gradiscono una piccola quantità di uovo all’interno della loro ciotola, ma, come per tutte le altre proteine animali, è molto importante cuocerlo bene prima di servirlo, per renderlo facilmente digeribile e impedire lo sviluppo di intolleranze e problematiche intestinali ai nostri gatti. Anche il formaggio e il latte sono cibi altamente nutrienti e molto amati dai micetti, ma, per la loro combinazione proteica complessa da digerire, devono essere concessi solo occasionalmente come snack o come premi. Per evitare problematiche intestinali è necessario limitarne l’offerta.

I cibi vietati

Anche se i gatti si sono adeguati allo stile di vita umano, non vuol dire che possano mangiare tutto quello che passa per le nostre tavole.
Molti i cibi per il consumo umano, infatti, sono vietati al gatto, come ad esempio il cioccolato, l’uva e l’uva passa, le noci, la pasta cruda per il pane, le cipolle e l’aglio che risultano altamente tossici, le caramelle e le gomme da masticare perché ricchi di xilitolo, e, ovviamente, gli alcolici.

Pubblicità

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Con l’estate torna il consumo di carne di cane al festival di Yulin

Il 21 giugno in Cina è iniziato il festival all’insegn...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram