Pubblicità

Animali in sovrappeso, “malattia” del secolo

di Redazione Quattro Zampe

Animali in sovrappeso

Circa il 50% dei cani e dei gatti da compagnia, sono animali in sovrappeso. Per lo meno quelli che hanno partecipato all’indagine.

Pubblicità

È quanto emerge da Il Sovrappeso: “la malattia” del secolo, una ricerca condotta da Hill’s Pet Nutrition Italia su oltre 10mila animali domestici, dei quali 7.353 cani (72%) e 2.837 gatti (27%), visitati tra aprile e maggio 2015 in 607 strutture veterinarie.

Secondo quanto rilevato dall’indagine, quasi il 10% dei cani è affetto da obesità, contro il quasi 39% che è “semplicemente” sovrappeso.

Quanto ai gatti, invece, oltre il 13% del campione è risultato affetto da obesità, mentre più del 40% è in sovrappeso.

Tutti preziosi dati che sono stati illustrati di recente a Milano alla presenza dei vertici dell’azienda, come Stefano Zigiotto, Vet Affaire Manager Hill’s Pet Nutrition Italia e di professionisti del settore come i medici veterinari Manuela Michelazzi, direttore sanitario del Parco Canile di Milano e Danilo Bellucci, direttore sanitario nell’omonima clinica veterinaria di Milano.

Animali in sovrappeso: troppe calorie, età e ambiente

Animali in sovrappesoTra le cause, oltre alle troppe calorie assunte rispetto al normale fabbisogno giornaliero, spiccano la sterilizzazione, l’età e l’ambiente. In particolare, la sterilizzazione altera un equilibrio delicato e predispone all’aumento di peso (il 63% dei cani sterilizzati e il 60% dei gatti sterilizzati ha problemi di peso).

Quanto all’età, con gli anni che avanzano il metabolismo rallenta. Il 65% dei cani anziani non è in forma, percentuale che scende al 13% nei cuccioli. Anche i gatti anziani sono meno in forma rispetto ai gatti cuccioli (la percentuale di quelli non in forma passa dal 63% negli anziani a solo il 17% nei cuccioli).

Infine l’ambiente: lo stile di vita casalingo, più sedentario, predispone il cane e il gatto a prendere peso e a fare meno movimento (il 49% dei cani che vive in casa non è in forma, il 56% dei gatti domestici supera il proprio peso ideale).

Osteoatrite e patologie cardiocircolatorie

Gli animali in sovrappeso rischiano di avere una vita più breve a causa delle varie patologie concomitanti. Secondo alcuni recenti studi, infatti, anche solo un 20% del peso corporeo in più può compor- tare gravi problemi di salute.

Il sovrappeso, infatti, espone l’animale a un maggiore rischio di sviluppare patologie.

Se il 31% dei cani normopeso soffre di una patologia, questa percentuale cresce no al 57% nei cani obesi, per i quali il rischio di soffrire di osteoartrite triplica e le patologie cardiocircolatorie raddoppiano.

E se il 40% dei gatti normopeso soffre di una patologia, questa percentuale cresce no al 56% in quelli obesi, per i quali il rischio di soffrire di malattie legate all’apparato urinario, cuta- neo e muscolo/scheletrico è oltre il doppio.

Animali in sovrappesoCibo sano e moto

Per garantire al proprio cane e al proprio gatto una vita felice e in salute è necessario scegliere una sana alimentazione che, unitamente alla possibilità di fare ogni giorno un po’ di movimento, aiuti gli animali domestici a mantenersi in forma e a vivere in serenità, al pari di quanto avviene per i loro padroni.

Dall’indagine è emerso che quando l’alimentazione è di tipo industriale, somministrata nelle dosi raccomandate, l’incidenza del sovrappeso negli animali si riduce notevolmente.

Occhio alle diete casalinghe

I cani meno in forma sono risultati essere quelli che hanno un’alimentazione mista (57%) o che mangiano gli stessi alimenti della tavola del padrone (64%), mentre l’incidenza dell’obesità nei cani che mangiano prodotti industriali si dimezza rispetto alle altre tipologie di alimentazione.

Il 67% dei gatti che mangia lo stesso cibo del proprio padrone non è in forma, mentre il 60% di quelli che mangiano cibo casalingo ha problemi di peso.

È importante che i possessori di un animale da compagnia adottino un sano stile di vita per il proprio cane o il proprio gatto, al fine di prevenire l’insorgenza di questa problematica e di garantire un miglioramento della loro qualità della vita.

 

 

Foto prese da Shutterstock

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €

Partner

I più letti

Come calcolare l’età del gatto in anni umani

Per calcolare l’età del gatto in anni umani, è molto di...

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Come calcolare l’età del cane in anni umani

Nel calcolare l'età del cane, comunemente si crede che...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram