Cane in citta: ecco come farlo vivere bene

di Redazione Quattro Zampe

cane in città

Negli ultimi anni il numero di cani nelle famiglie italiane è notevolmente aumentato, al punto che una famiglia su tre convive quotidianamente con un amico a quattro zampe, ma cosa significa per il cane in città? È davvero contento?. L’alta presenza di cani in case cittadini ha modificato notevolmente le abitudini e gli stili di vita del cane che condivide la propria vita con il compagno umano. Infatti, se nei tempi antichi la convivenza dell’uomo con il cane era legata a un rapporto di reciproca utilità come nelle attività di caccia e di difesa del bestiame o del territorio, ad oggi Fido, nella maggior parte dei casi, si è adattato alla vita urbana.

cane in città

Urbanizzazione e adattamento

Il cane, trapiantato nell’ambito cittadino, ha dovuto adattare le proprie attitudini e le proprie inclinazioni naturali per poter condividere la dimora col proprietario.

Troppo spesso i neo-proprietari pensano che garantire buon cibo, un cuscino confortevole e una casa possa soddisfare le esigenze e bisogni del cane, ma purtroppo non è così. È fondamentale da parte di ciascun proprietario informarsi e approfondire la conoscenza sulla razza che preferisce adottare per evitare spiacevoli inconvenienti.

Sottovalutate le loro abitudini

Le diverse attitudini dei nostri amici a quattro zampe sono quelle che li caratterizzano, ma spesso quando sono sottovalutate o non considerate portano a spiacevoli problemi di convivenza, soprattutto con chi non ha mai condiviso con un cane le mura domestiche. Una maggiore responsabilità, conoscenza e informazione da parte dei proprietari garantirebbe una migliore convivenza all’interno dell’ambito cittadino dei nostri cani.

cane in città

Responsabilizzazione dei proprietari

Questo progetto della Federazione Italiana Sport Cinofili nasce dall’intento di responsabilizzare i proprietari e fornire loro strumenti utili per educare correttamente il proprio cane nella convivenza nell’ambito cittadino, con le altre persone, con i più piccoli e con gli altri quattro zampe. Il cane educato e correttamente socializzato è ben accetto nelle diverse strutture commerciali come negozi, bar, ristoranti e in questo modo può condividere ancora più tempo con il compagno a due zampe.

Certificazione del buon cane di città

Nelle prove che certificano il buon cane di città, alle quali possono accedere tutti i proprietari che hanno seguito un corso di preparazione, viene valutata la coppia “sei zampe” nell’ambito cittadino.

La gestione del cane in macchina e la discesa dalla macchina, la passeggiata per strada e l’incontro con altre persone sono oggetto di valutazione. Viene attribuito un punteggio da 1 a 10 valutando così il comportamento del cane in diversi contesti, ad esempio l’ingresso in un negozio, l’incontro con una persona e un cane, l’incontro con i ciclisti, l’incontro con un altro veicolo come macchine e motorini, l’incontro con runners, etc. Ma non solo, il cane deve dimostrare tranquillità anche in una situazione in cui deve rimanere obbligatoriamente fuori da un negozio per qualche istante senza il proprietario.

cane in città

Test: il cane deve mostrare tranquillità

Un’altra prova viene organizzata all’interno di un bar o comunque in un luogo frequentato da molte persone, il cane deve dimostrare tranquillità, non deve essere invadente nei confronti delle persone e deve mantenere uno stato di calma accanto al proprietario. Infine, viene valutata la capacità di farsi manipolare, viene valutato l’utilizzo della museruola e la tolleranza a farsi toccare dal veterinario, cosa importantissima soprattutto in caso di emergenza.

Cane educato, cane felice, cane in città

Avere un cane sotto controllo permette al proprietario di vivere con lui la maggior parte del tempo e di condividere tutti gli aspetti della vita quotidiana, e permettere all’amico a quattro zampe di vivere in un contesto, diverso dal quello suo solito naturale, serenamente e senza stress. La legge prevede delle responsabilità civili e penali nei confronti dei proprietari per questo è ancora più importante garantire al proprio amico a quattro zampe una corretta socializzazione e un adeguato percorso educativo che pone le basi per un bellissimo rapporto di fiducia e di condivisione.

cane in città

 

Per informazioni

Federazione Italiana Sport Cinofili organizza nei centri cinofili affiliati la preparazione per i cani di città. Per altri approfondimenti su questa disciplina consultare il sito ufficiale e cercare il dipartimento dedicato.

 

a cura di Erika Lunardi

 

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Il benessere dei nostri animali parte dalla ciotola

Cibi pensati per soddisfare ogni esigenza, garantire l...

Quattro Zampe su Instagram