Pubblicità

Cani a catena: urgono leggi e sanzioni

di Lucrezia Castello

Presentato il 1° rapporto sui casi in Italia, Europa e Paesi extra Ue, a cura di Green Impact e Save the Dogs. Gravi disparità tra le Regioni italiane: Liguria, Sicilia e Basilicata prive di regole. Austria, Svezia e California modelli di riferimento

Legare un cane a una catena, magari per tutta la durata della sua vita, purtroppo oggi è ancora legale in gran parte d’Italia. Assurdo quanto vero. Per questo Green Impact e Save the Dogs and Other Animals hanno lanciato il 1° Rapporto “Verso il divieto di tenere i cani legati alla catena”. L’obiettivo è denunciare le enormi diversità tra le varie regioni italiane, il tutto aggravato dall’assenza di norme nazionali ben precise.

Pubblicità

Il rapporto, senza precedenti, va oltre l’Italia e mostra la situazione dei paesi europei, il tutto arricchito da pareri di etologi ed esperti autorevoli come il professor Enrico Alleva dell’Accademia dei Lincei…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di maggio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.greenimpact.it
www.savethedogs.eu

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Quattro Zampe su Instagram