Gattino caduto in mare: rianimato e salvato

di Redazione Quattro Zampe

Gattino caduto in mare

Il video è toccante e tiene incollati al monitor: mostra le operazioni di emergenza praticate dal personale della Guardia Costiera di Marsala, mentre cercano di rianimare un gattino caduto in mare e salvato da poco. Il piccolo, ora, sta bene, è stato chiamato Charlie dai suoi salvatori e prontamente adottato dal loro ufficio. Possiamo assistere alla sua rianimazione in queste immagini, di proprietà della Guardia Costiera e mostrate su Repubblica.it:

Dall’avvistamento al salvataggio

Tutto è cominciato quando alcuni bambini, dalla banchina del porto di Marsala, hanno visto il gattino caduto in mare, immobile tra le onde. Hanno allora attirato l’attenzione di un gommone della guardia costiera che passava nei pressi. I militari si sono prontamente avvicinati e uno di loro si è anche tuffato in mare per recuperare il gatto. Portatolo all’asciutto, hanno visto che era un gattino di circa un mese d’età, immobile a causa dell’acqua ingerita. Hanno quindi provveduto a praticargli le manovre di rianimazione normalmente impiegate per gli esseri umani.

Gattino caduto in mareRianimare un gattino caduto in mare

Massaggio cardiaco, respirazione, compressione dell’addome, posizionamento sul fianco per favorire la fuoriuscita dell’acqua dalle vie respiratorie… tutto il repertorio d’emergenza è stato impiegato, senza lesinare sforzi. Dopo alcuni minuti, i militari hanno scorto segni di vita: l’acqua è uscita dal corpo del gattino e con questa, anche qualche debolissimo miagolio. A quel punto è diventato imperativo far chiamare un veterinario.

Ora Charlie sta bene

Il gattino caduto in mare è stato asciugato e visitato. Ignote le cause dell’incidente. Il veterinario ha comunque constatato che il piccolo era in buona salute. Il gattino è stato quindi adottato dall’Ufficio Circondariale Marittimo di Marsala, battezzato Charlie e quindi affidato alle cure di una clinica veterinaria della città.

Speriamo che ora davanti a sé non abbia più i pericolosi flutti del mare, ma una vita lunga e serena.

 

Immaigni della Guardia Costiera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

coda gatto significato

10 movimenti della coda del gatto da interpretare

Per noi umani comunicare è semplice, oltre alla capacit...

Quattro Zampe su Instagram