La Forestale è in pericolo? Ma chi sono e perché son minacciati?

di Maria Paola Gianni

Continua la nostra inchiesta sul pericolo di accorpamento che minaccia la Guardia Forestale italiana e la mobilitazione di cittadini e politici che cercano di salvare questa forza di pubblica sicurezza così importante per il nostro Paese. Ma quanti sono davvero i Forestali? E come mai sono “in pericolo”?

Meno dei vigili di Roma

Pur avendo una competenza su tutto il territorio nazionale, ad esclusione delle Regioni a statuto speciale, dove sono presenti i Corpi forestali regionali (ulteriore anomalia tutta italiana), i Forestali sono meno dei vigili urbani di Roma. L’amministrazione forestale non ha mai potuto disporre di grandi numeri. Ciò è paradossale, tenuto conto che fino alla metà del secolo scorso, l’agricoltura rivestiva un ruolo trainante nell’economia del Paese. Le unità in organico sono oscillate mediamente tra le 3.500 unità alla fine del primo conflitto Mondiale, le 6.000 unità degli anni Trenta e le attuali 8.000 unità, alle quali si aggiungono i 1.340 operai forestali assunti a tempo indeterminato, che si occupano delle 130 riserve naturali gestite dalla Forestale. A fronte dell’esiguità di tali numeri, con un riferimento allo stesso orizzonte temporale, nel nostro Paese si sono registrati, con intensità via via più preoccupante, marcati fenomeni di dissesto, alluvioni, incendi boschivi, speculazione edilizia e consumo del suolo agricolo, bracconaggio, distruzione di ambienti naturali ed inquinamento di vaste aree del Paese (coste, fiumi, aree agricole, aree urbane ecc.).

Forestale-numeri

Una polizia scomoda: la verità

La verità è che il Corpo forestale è una polizia scomoda, che agisce soprattutto in quella fascia di reati ambientali e agroalimentari che danneggiano fortemente il nostro territorio, con rischio per la salute, ma che molti non percepiscono come reati. Dà, inoltre, fastidio a tante filiere produttive illegali, truffaldine e senza scrupoli.

Vuoi saperne di più?

Abbiamo dedicato alla Forestale e al pericolo che la minaccia un ampio articolo pubblicato sul numero di giugno del nostro giornale. Se te lo sei perso, puoi recuperarlo scaricando la App e leggendolo sul giornale digitale, basta andare a questo collegamento.

 

di Maria Paola Gianni – foto Archivio Corpo Forestale dello Stato

Pubblicità

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Con l’estate torna il consumo di carne di cane al festival di Yulin

Il 21 giugno in Cina è iniziato il festival all’insegn...

Filaria e leishmania addio!

Da anni filariosi cardiopolmonare e leishmaniosi sono...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quattro Zampe su Instagram