Pubblicità

Parassiti in emergenza Covid 19, proteggiamo il nostro cane anche per brevi passeggiate

di Redazione Quattro Zampe

Non sottovalutiamo i parassiti in primavera anche se a causa del sos sanitario le passeggiate con il cane sono ridotte all’osso.

Tempo bello, aria primaverile. Purtroppo però, a causa dell’emergenza creata dalla diffusione del Coronavirus, le passeggiate con il nostro cane devono essere ridotte all’indispensabile: giri brevi e vicino a casa. Attenzione però: questo non significa che i parassiti, pericolosi nemici della salute dei nostri amici a quattro zampe, non siano in agguato. Pertanto è necessario non abbassare la guardia, proprio nella stagione in cui le minacce parassitarie vedono il massimo sviluppo! La fastidiosa presenza di zanzare e pappataci non solo irrita i proprietari, ma può essere davvero molto pericolosa per il nostro amico a quattro zampe.

Proteggere i nostri compagni di vita garantisce loro benessere e buona salute e tranquillità a noi

La scelta del collare

Una delle opzioni che abbiamo per tutelare gli animali dall’attacco dei parassiti è il collare. I collari antiparassitari hanno una durata superiore rispetto alle soluzioni spot-on. Il loro punto di forza è che vanno applicati una volta soltanto e per diversi mesi non si hanno più preoccupazioni. Il nuovo collare antiparassitario per cani creato da Virbac, per esempio, è efficace contro pulci, zecche, flebotomi e zanzare. La formulazione del prodotto a base di deltametrina svolge un’efficace azione insetticida ed acaricida a lunga durata per proteggere al meglio il proprio cane. Grazie a un’innovativa tecnologia produttiva chiamata “molding” il principio attivo viene rilasciato in maniera continua e costante, proteggendo per 6 mesi il nostro animale dalle punture di zanzare e per 5 contro quelle di flebotomi; aiuta la prevenzione di malattie come la leishmaniosi e la dirofilariosi, ovvero i vermi del cuore. Nel caso di zecche la durata è di circa 6 mesi e previene anche la reinfestazione grazie all’azione acaricida aggiuntiva.

Caratteristiche innovative

Il nuovo collare antiparassitario Virbac è progettato con un sistema anti-strangolamento, che grazie all’elasticità del collare associata al sistema a tre passanti consente una rapida apertura, senza che il collare si rompa, nell’ eventualità che il cane rimanga intrappolato. Presenta una formulazione a rilascio continuo del principio attivo che ne determina la distribuzione su tutto il corpo del cane. Inoltre è studiato per le esigenze dei cani di tutte le taglie: per cani grandi (oltre 25 Kg di peso – lunghezza collare 75 cm per collo fino a 65 cm di diametro) in confezione da 1 o 2 pezzi e per cani piccoli (sino a 25 kg di peso – lunghezza collare 60 cm per diametro collo fino a 48 cm) in confezione da 1 o 2 pezzi.

La storia

Virbac è un’azienda farmaceutica veterinaria leader mondiale nella produzione di farmaci e preparati galenici per la cura degli animali. Nel 1968 Pierre-Richard Dick, Medico Veterinario di Nizza, fece affidamento sulla sua formazione presso l’Institut Pasteur per immaginare e sviluppare nuovi farmaci per la cura di Cani e Gatti. La Mission di Virbac è fornire ai Medici Veterinari, allevatori e proprietari di animali soluzioni innovative per affrontare le malattie degli animali.

Per maggiori informazioni clicca qui

© Riproduzione riservata.

Contenuto Sponsorizzato.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €