Pubblicità

Paura dei botti di Capodanno

di Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Come proteggerli dai fulmini a ciel sereno? Ecco cosa fare per aiutarli a superare il giorno per loro più brutto dell’anno

Sono molti i cani che hanno paura dei fuochi d’artificio. Vi siete mai chiesti perché? La ragione molto spesso è data dalla differenza genetica tra noi esseri umani e loro. Naturalmente tutto dipende dall’età e dalla razza del cane, ma il nostro udito è molto meno sensibile di quello del nostro amico peloso e le frequenze che riusciamo a sentire sono più concentrate nella fascia media dei suoni. I cani, invece, riescono a sentire molto meglio di noi, ma soprattutto percepiscono con molta più sensibilità nelle frequenze alte e basse che noi nemmeno registriamo.

Pubblicità

Le loro orecchie sono mosse da diciotto muscoli che riescono a orientarle e, in più, amplificano il suono. Quindi, quando il nostro migliore amico riscontra un suono molto forte e imprevisto, trasale e può avere paura. Noi ci aspettiamo i botti a Capodanno, loro no. D’altra parte anche noi, se sentiamo un forte botto inaspettato durante una qualsiasi giornata dell’anno, ci spaventiamo…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe dicembre 2020

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

7 modi per dirti ti amo

Molti ancora non ci credono eppure non c’è alcuna ombra...

Fa la pipì sul divano

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Quando un cane mangia poco: le cause dell'inappetenza

Perché il cane beve tanto? 4 motivi oltre la sete

A volte non è solo questione di sete. Vediamo perché il...

Quattro Zampe su Instagram