Pubblicità

Vita selvaggia

di Maria Paola Gianni

© Shanyuan Li, Wildlife Photographer of the Year 2020

I migliori tra 49mila scatti da tutto il mondo premiati dal “Wildlife Photographer of the Year”, il più importante riconoscimento dedicato alla fotografia naturalistica promosso dal Natural History Museum di Londra. In mostra al forte Forte di Bard, in Valle d’Aosta, fino a giugno

Questa rara immagine di una famiglia di gatti di Pallas, noto anche come manul, nelle steppe dell’altopiano del Qinghai-Tibet nel nord-ovest della Cina, è il risultato di sei anni di lavoro in alta quota. Sono piccoli felini di norma solitari, difficili da trovare e per lo più attivi all’alba e al tramonto. Con una lunga osservazione Shanyuan sapeva che la sua migliore occasione di fotografarli con la luce del giorno sarebbe stata in agosto e settembre, quando i gattini avrebbero avuto pochi mesi e le madri sarebbero state più intente a prendersi cura di loro.

Pubblicità
Sorpresa! di Makoto Ando, Giappone. Menzione speciale 2020, categoria “Comportamento mammiferi”.

Per questo ha seguito la famiglia mentre scendeva a circa 3.800 metri alla ricerca del suo cibo preferito – i pikas (piccoli mammiferi simili a conigli). Ore di pazienza sono state ricompensate quando i tre gattini sono usciti dalla loro tana per giocare…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe febbraio 2021

Continua a leggere sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Abbonati online

fino al 50% di sconto

100 Idee per Ristrutturrare Digital Edition 100 Idee per Ristrutturrare Apple App Sore 100 Idee per Ristrutturrare Google Play Store

Digital Edition

Disponibile su browser, tablet e mobile app iOS e Android.

Offerta Prova

3 numeri a soli 2,99 €

save papersave paper

Edizione Cartacea
+ Digital Edition

Scegli la comodità del cartaceo con in più la versione digitale.

Abbonati Ora

1 anno a soli 36,00 €