See Saw: il tormento canino dell’agility

di Alfonso Sabatini

L’ultimo ostacolo che riserviamo al cane durante la sua preparazione all’agility è il see saw, detto anche bascula o bilancia.

Il See Saw, considerato da alcuni cani un vero e proprio tormento, fa parte della categoria degli ostacoli con zona di contatto, poiché l’animale deve toccare con almeno un piede, sia in ingresso che in uscita, la zona colorata diversamente dal resto dell’attrezzo.

La sua forma è quella di un asse, esattamente identica alla salita o alla discesa della passerella, la cui lunghezza è di 3,65 metri e la sua larghezza è di 30 centimetri. Sul see saw, che è del tutto simile a un’altalena per bambini, il cane dovrà rispettare la zona di ascesa, attendere che sia terminata l’oscillazione e quindi scendere camminando velocemente sulla parte discendente della bilancia solo dopo che questa abbia toccato terra (rispettando naturalmente la zona di discesa).

RIFIUTI E PENALITÀ

Gli errori che il cane potrà fare sulla bascula sono due rifiuti e tre penalità specifiche.

Come per gli altri ostacoli a zona di contatto, anche in questo caso sono calcolate due penalità se il cane non le rispetta (le zone di entrata e di uscita) e, in più, se il cane scende dall’attrezzo prima che la parte discendente tocchi terra, vengono calcolati cinque secondi di penalità.

Mentre, nel caso in cui il cane scenda dalla bascula prima di aver superato l’asse dell’oscillazione, è penalizzato con un rifiuto. L’altro rifiuto resta il classico, e cioè quando il cane supera l’ingresso dell’ostacolo senza percorrerlo. I comandi per la bascula verranno diversificati dagli altri due ostacoli con zona (palizzata e passerella) e verrà usato il comando “see saw”, oppure “bilancia”, per evitare che il cane confonda l’ostacolo con la passerella e la percorra velocemente pensando di trovare in cima la parte piana che ne precede la discesa, con il risultato di un bel volo e la conseguente sfiducia di quanto ha appreso fino a quel momento con la bascula.

CANE DI ALMENO DIECI MESI

L’insegnamento di questo spettacolare attrezzo può essere fatto con un cane di dieci mesi circa e richiede molte lezioni per essere ultimato alla perfezione senza che il quattro zampe ne abbia timore.

Viene subito messa l’asse senza il suo cavalletto per terra facendo in modo che il cane (che sa già attraversare la passerella con successo) ci passi su solo in un senso. Consolidato questo passaggio, si cerca di trovare un oggetto (tavola di legno, mattoncini o altro materiale simile) che viene messo sotto il centro dell’asse della bascula, con lo scopo di dare un piccolo, ma percettibile basculamento che il cane dovrà avvertire durante l’attraversamento.

L’oggetto utilizzato per il primo “step” verrà sostituito con un altro di spessore più elevato per aumentare la pendenza, e così via, aumentando sempre più, per gradi, l’oscillazione dell’asse al momento della discesa. Solo dopo aver insegnato al cane a fermarsi sulla zona di discesa e a ripartire a comando, si potrà alzare l’asse fino a riposizionarla sul suo cavalletto di base e perfezionare così l’attraversamento della bascula. Per i cani che manifestino paura, il mio consiglio è quello di sostare più a lungo in tutte le fasi della costruzione per permettere al nostro amico di acquisirne fiducia. Buon see saw a tutti!

OSTACOLI DI CONTATTO, LA BASCULA

Arriviamo, dunque, all’ultima zona di contatto: la bascula. Viene insegnata come ultimo attrezzo di contatto, perché il basculamento, un po’ per il rumore quando la bascula batte a terra, un po’ per il vuoto d’aria nel momento del movimento, intimorisce il cane. Per alcuni quattro zampe è un problema grande se non viene insegnata gradualmente. Il cane, quindi, deve conoscere già la palizzata e la passerella, solo allora lo porteremo sulla bascula.

All’inizio è importante attutire da dietro “il colpo” mentre il cane è sulla bascula in movimento: questo lavoro dell’istruttore alle spalle è fondamentale per un po’ di tempo. Inoltre, la differenza tra un cane “large” e uno “small” è evidente, c’è anche un peso diverso, oltre alla stazza. Per cui dipende anche da dove il cane si ferma, una volta salito sulla bascula. Noi insegniamo ai cani a salire fino all’estremità, così, anche con poco peso potranno dare la spinta veloce verso il basso.

Approfondimenti:

Il tuo cane trema anche se non deve salire su una bascula? Leggi Cane che trema: perché e come aiutarlo

Dopo l’agility rilassa il tuo amico peloso con un po’ di musica. Non sai quale? Leggi Musica per cani: il reggae è il loro genere preferito.

Gli esercizi di agility possono essere una buona soluzione se il tuo cane è iperattivo: Come gestire un cane iperattivo

© Riproduzione riservata.

Partner

Alcune abitudini di cani e gatti possono diffondere pericolosi parassiti.

Puoi trattare i parassiti intestinali con i prodotti Vetoquinol.

I più letti

Quattro Zampe su Instagram

@quattrozampe.rivista
Quattro Zampe

@quattrozampe.rivista

Conoscere e vivere in armonia con i pet, è questo l’obiettivo di Quattro Zampe. Leader nell’informazione sul mondo degli animali da compagnia.
  • Di nuovo libera nel cielo! L’aquila reale soccorsa dal Centro tutela fauna Monte Adone torna a volare. Emozionante il video. Un’aquila reale salvata e liberata dopo un'operazione di gruppo magistrale. Vederla volteggiare libera nel cielo è un'emozione unica. Assolutamente da ammirare il meraviglioso video del suo salvataggio visibile tramite QRcode. A fine agosto 2022, il Centro tutela fauna Monte Adone soccorre una giovane aquila reale in difficoltà sull’Appennino bolognese, rinvenuta in un campo, incapace di volare [...]

Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @centrofaunamonteadone 

#aquilareale #animaliliberi #MonteAdone #amicianimali #post
  • 🐶 Lagotto Romagnolo, supertartufo made in Italy. Il Lagotto Romagnolo ha un olfatto fine e un’indole da lavoratore al servizio della buona tavola. È un cane dinamico, ipoallergenico, grande giocherellone, amante dell’outdoor, adora i bambini. Spesso osserviamo i cani come fossero uno specchio dei tempi, della gente e della terra che li vede nascere: nel Lagotto Romagnolo è impossibile non vedere tutto il carattere, la simpatia, la brillantezza della sua terra, la Romagna [...]

🔗 Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#lagottoromagnolo #amicianimali #amiciaquattrozampe #lagottodog #cani
  • Passione Cocker. Alessandra Lamarra pratica agility con la sua Namid Tecla del Vortice, meravigliosa Cocker Spaniel Inglese. Nella sua casa felice, insieme a suo marito, fanno parte di questo mondo cinofilo anche altri due Cocker: Heidi e Olaf. “Tecla è un Cocker Spaniel Inglese di sette anni e mezzo. Oltre a lei abbiamo, della stessa razza, Heidi e Olaf: anche loro fanno parte del mondo dell’agility, insieme a mio marito. A Pioraco, un piccolo paesino nelle Marche a circa 300 km da dove abitiamo, c’è il loro allevamento, desideravo così tanto Tecla, è stata un regalo per i miei 40 anni [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito 

Con @alfonsosabbatiniagilitytrainer 

#cocker #agilitydog #sportcinofili #ilmiocane #post
  • 🐾 È uscito il nuovo numero di Quattro Zampe! 🐾

🐶 Il cane buongustaio 

Ricci a tutto spiano su Quattro Zampe di questo mese! Partiamo con la razza del mese ossia il Lagotto Romagnolo, orgoglio italiano, cane “buongustaio” che fa onore alla cucina tricolore grazie alla sua particolare abilità nel saper scovare il tartufo. Ma è anche un pet multitasking: docile, sensibile, affabile, socievole, giocherellone, molto attaccato al suo umano. Doti che condivide con l’altro cane che vi presentiamo, il San Bernardo, il gigante buono pronto a dare la vita pur di salvarci. 
🐱 Per gli appassionati dei felini, conosciamo insieme il Toyger, vera tigre in miniatura, ma solo come aspetto perché ha un carattere docile e tranquillo [...]

Scopri cosa contiene il numero di febbraio 2023 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

#amiciaquattrozampe #petslovers #pets #amicianimali #editoriale
  • Felicità di specie. È diversa dalla nostra. Si manifesta in un cane che fa una passeggiata in campagna e in un bosco, che sprofonda in un tragitto olfattivo, attraversa fossi e insegue lepri, si perde tra rovi e graminacee. A volte mi si chiede se per gli animali può esistere quella condizione di pienezza e realizzazione che chiamiamo felicità, oppure se l’unica sensazione che può essere ammessa alle altre specie è un momentaneo stato di gioia, molto radicato nel qui e ora della situazione [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @siua_scuola 

#comportamentocane #emozionicanine #amiciaquattrozampe #ilmiocane #post
  • Dog Human Fitness. Allenarsi in due, uomo e cane, fa bene alla mente, ma soprattutto al corpo. Condividere questa attività insieme e farla praticare a chi non l’ha mai fatta è una gioia infinita. Nel 2014 trascorro una settimana di vacanza a New York con la mia famiglia. Mio figlio Alessandro era nato da poco, era un’ottima occasione per viaggiare oltreoceano insieme. In quel periodo lavoravo come istruttore cinofilo e mi interrogavo su come rendere il rapporto con il cane ancor più intenso ed emozionante [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @federazionesportcinofili 

#DogHumanFitness #sportcinofili #Fisc #ilmiocane #post
  • "Non abbandonateli!". Tanti ritratti a pastello dedicati a cani e gatti extrovatelli risorti a nuova vita grazie ad adozioni del cuore. 

Elisabetta De Maria è una pittrice pastellista iperrealista. Ama dipingere soprattutto cani e gatti venuti dalla strada, salvati dalle associazioni di volontariato e poi adottati da famiglie di buon cuore. Per lo più ritratti a pastello dei pelosi suoi e di tante altre persone, finora per un centinaio di opere a scopo benefico [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @elisabetta_demaria_artist 

#noallabbandonodeglianimali #extrovatelli #amicianimali #amiciaquattrozampe #post
Di nuovo libera nel cielo! L’aquila reale soccorsa dal Centro tutela fauna Monte Adone torna a volare. Emozionante il video. Un’aquila reale salvata e liberata dopo un'operazione di gruppo magistrale. Vederla volteggiare libera nel cielo è un'emozione unica. Assolutamente da ammirare il meraviglioso video del suo salvataggio visibile tramite QRcode. A fine agosto 2022, il Centro tutela fauna Monte Adone soccorre una giovane aquila reale in difficoltà sull’Appennino bolognese, rinvenuta in un campo, incapace di volare [...]

Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

Con @centrofaunamonteadone 

#aquilareale #animaliliberi #MonteAdone #amicianimali #post
Di nuovo libera nel cielo! L’aquila reale soccorsa dal Centro tutela fauna Monte Adone torna a volare. Emozionante il video. Un’aquila reale salvata e liberata dopo un'operazione di gruppo magistrale. Vederla volteggiare libera nel cielo è un'emozione unica. Assolutamente da ammirare il meraviglioso video del suo salvataggio visibile tramite QRcode. A fine agosto 2022, il Centro tutela fauna Monte Adone soccorre una giovane aquila reale in difficoltà sull’Appennino bolognese, rinvenuta in un campo, incapace di volare [...] Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) Con @centrofaunamonteadone #aquilareale #animaliliberi #MonteAdone #amicianimali #post
9 ore ago
View on Instagram |
1/7
🐶 Lagotto Romagnolo, supertartufo made in Italy. Il Lagotto Romagnolo ha un olfatto fine e un’indole da lavoratore al servizio della buona tavola. È un cane dinamico, ipoallergenico, grande giocherellone, amante dell’outdoor, adora i bambini. Spesso osserviamo i cani come fossero uno specchio dei tempi, della gente e della terra che li vede nascere: nel Lagotto Romagnolo è impossibile non vedere tutto il carattere, la simpatia, la brillantezza della sua terra, la Romagna [...]

🔗 Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio)

#lagottoromagnolo #amicianimali #amiciaquattrozampe #lagottodog #cani
🐶 Lagotto Romagnolo, supertartufo made in Italy. Il Lagotto Romagnolo ha un olfatto fine e un’indole da lavoratore al servizio della buona tavola. È un cane dinamico, ipoallergenico, grande giocherellone, amante dell’outdoor, adora i bambini. Spesso osserviamo i cani come fossero uno specchio dei tempi, della gente e della terra che li vede nascere: nel Lagotto Romagnolo è impossibile non vedere tutto il carattere, la simpatia, la brillantezza della sua terra, la Romagna [...] 🔗 Leggi l'articolo sul numero di Febbraio 2023 in edicola o sul nostro sito (Link in bio) #lagottoromagnolo #amicianimali #amiciaquattrozampe #lagottodog #cani
2 giorni ago
View on Instagram |
2/7
Passione Cocker. Alessandra Lamarra pratica agility con la sua Namid Tecla del Vortice, meravigliosa Cocker Spaniel Inglese. Nella sua casa felice, insieme a suo marito, fanno parte di questo mondo cinofilo anche altri due Cocker: Heidi e Olaf. “Tecla è un Cocker Spaniel Inglese di sette anni e mezzo. Oltre a lei abbiamo, della stessa razza, Heidi e Olaf: anche loro fanno parte del mondo dell’agility, insieme a mio marito. A Pioraco, un piccolo paesino nelle Marche a circa 300 km da dove abitiamo, c’è il loro allevamento, desideravo così tanto Tecla, è stata un regalo per i miei 40 anni [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito 

Con @alfonsosabbatiniagilitytrainer 

#cocker #agilitydog #sportcinofili #ilmiocane #post
Passione Cocker. Alessandra Lamarra pratica agility con la sua Namid Tecla del Vortice, meravigliosa Cocker Spaniel Inglese. Nella sua casa felice, insieme a suo marito, fanno parte di questo mondo cinofilo anche altri due Cocker: Heidi e Olaf. “Tecla è un Cocker Spaniel Inglese di sette anni e mezzo. Oltre a lei abbiamo, della stessa razza, Heidi e Olaf: anche loro fanno parte del mondo dell’agility, insieme a mio marito. A Pioraco, un piccolo paesino nelle Marche a circa 300 km da dove abitiamo, c’è il loro allevamento, desideravo così tanto Tecla, è stata un regalo per i miei 40 anni [...] Leggi l'articolo sul nostro sito Con @alfonsosabbatiniagilitytrainer #cocker #agilitydog #sportcinofili #ilmiocane #post
5 giorni ago
View on Instagram |
3/7
🐾 È uscito il nuovo numero di Quattro Zampe! 🐾

🐶 Il cane buongustaio 

Ricci a tutto spiano su Quattro Zampe di questo mese! Partiamo con la razza del mese ossia il Lagotto Romagnolo, orgoglio italiano, cane “buongustaio” che fa onore alla cucina tricolore grazie alla sua particolare abilità nel saper scovare il tartufo. Ma è anche un pet multitasking: docile, sensibile, affabile, socievole, giocherellone, molto attaccato al suo umano. Doti che condivide con l’altro cane che vi presentiamo, il San Bernardo, il gigante buono pronto a dare la vita pur di salvarci. 
🐱 Per gli appassionati dei felini, conosciamo insieme il Toyger, vera tigre in miniatura, ma solo come aspetto perché ha un carattere docile e tranquillo [...]

Scopri cosa contiene il numero di febbraio 2023 in versione digitale o in edicola (Link in bio)

#amiciaquattrozampe #petslovers #pets #amicianimali #editoriale
🐾 È uscito il nuovo numero di Quattro Zampe! 🐾 🐶 Il cane buongustaio Ricci a tutto spiano su Quattro Zampe di questo mese! Partiamo con la razza del mese ossia il Lagotto Romagnolo, orgoglio italiano, cane “buongustaio” che fa onore alla cucina tricolore grazie alla sua particolare abilità nel saper scovare il tartufo. Ma è anche un pet multitasking: docile, sensibile, affabile, socievole, giocherellone, molto attaccato al suo umano. Doti che condivide con l’altro cane che vi presentiamo, il San Bernardo, il gigante buono pronto a dare la vita pur di salvarci. 🐱 Per gli appassionati dei felini, conosciamo insieme il Toyger, vera tigre in miniatura, ma solo come aspetto perché ha un carattere docile e tranquillo [...] Scopri cosa contiene il numero di febbraio 2023 in versione digitale o in edicola (Link in bio) #amiciaquattrozampe #petslovers #pets #amicianimali #editoriale
1 settimana ago
View on Instagram |
4/7
Felicità di specie. È diversa dalla nostra. Si manifesta in un cane che fa una passeggiata in campagna e in un bosco, che sprofonda in un tragitto olfattivo, attraversa fossi e insegue lepri, si perde tra rovi e graminacee. A volte mi si chiede se per gli animali può esistere quella condizione di pienezza e realizzazione che chiamiamo felicità, oppure se l’unica sensazione che può essere ammessa alle altre specie è un momentaneo stato di gioia, molto radicato nel qui e ora della situazione [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @siua_scuola 

#comportamentocane #emozionicanine #amiciaquattrozampe #ilmiocane #post
Felicità di specie. È diversa dalla nostra. Si manifesta in un cane che fa una passeggiata in campagna e in un bosco, che sprofonda in un tragitto olfattivo, attraversa fossi e insegue lepri, si perde tra rovi e graminacee. A volte mi si chiede se per gli animali può esistere quella condizione di pienezza e realizzazione che chiamiamo felicità, oppure se l’unica sensazione che può essere ammessa alle altre specie è un momentaneo stato di gioia, molto radicato nel qui e ora della situazione [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @siua_scuola #comportamentocane #emozionicanine #amiciaquattrozampe #ilmiocane #post
1 settimana ago
View on Instagram |
5/7
Dog Human Fitness. Allenarsi in due, uomo e cane, fa bene alla mente, ma soprattutto al corpo. Condividere questa attività insieme e farla praticare a chi non l’ha mai fatta è una gioia infinita. Nel 2014 trascorro una settimana di vacanza a New York con la mia famiglia. Mio figlio Alessandro era nato da poco, era un’ottima occasione per viaggiare oltreoceano insieme. In quel periodo lavoravo come istruttore cinofilo e mi interrogavo su come rendere il rapporto con il cane ancor più intenso ed emozionante [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @federazionesportcinofili 

#DogHumanFitness #sportcinofili #Fisc #ilmiocane #post
Dog Human Fitness. Allenarsi in due, uomo e cane, fa bene alla mente, ma soprattutto al corpo. Condividere questa attività insieme e farla praticare a chi non l’ha mai fatta è una gioia infinita. Nel 2014 trascorro una settimana di vacanza a New York con la mia famiglia. Mio figlio Alessandro era nato da poco, era un’ottima occasione per viaggiare oltreoceano insieme. In quel periodo lavoravo come istruttore cinofilo e mi interrogavo su come rendere il rapporto con il cane ancor più intenso ed emozionante [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @federazionesportcinofili #DogHumanFitness #sportcinofili #Fisc #ilmiocane #post
2 settimane ago
View on Instagram |
6/7
"Non abbandonateli!". Tanti ritratti a pastello dedicati a cani e gatti extrovatelli risorti a nuova vita grazie ad adozioni del cuore. 

Elisabetta De Maria è una pittrice pastellista iperrealista. Ama dipingere soprattutto cani e gatti venuti dalla strada, salvati dalle associazioni di volontariato e poi adottati da famiglie di buon cuore. Per lo più ritratti a pastello dei pelosi suoi e di tante altre persone, finora per un centinaio di opere a scopo benefico [...]

Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio)

Con @elisabetta_demaria_artist 

#noallabbandonodeglianimali #extrovatelli #amicianimali #amiciaquattrozampe #post
"Non abbandonateli!". Tanti ritratti a pastello dedicati a cani e gatti extrovatelli risorti a nuova vita grazie ad adozioni del cuore. Elisabetta De Maria è una pittrice pastellista iperrealista. Ama dipingere soprattutto cani e gatti venuti dalla strada, salvati dalle associazioni di volontariato e poi adottati da famiglie di buon cuore. Per lo più ritratti a pastello dei pelosi suoi e di tante altre persone, finora per un centinaio di opere a scopo benefico [...] Leggi l'articolo sul nostro sito (Link in bio) Con @elisabetta_demaria_artist #noallabbandonodeglianimali #extrovatelli #amicianimali #amiciaquattrozampe #post
2 settimane ago
View on Instagram |
7/7