Pubblicità

Mantrailing sportivo

di Roberto Caccherano, Responsabile nazionale Mantrailing Fisc

Mantrailing sportivo
Il Mantrailing è una attività di ricerca con un cane addestrato a seguire la specifica traccia di odore

È una disciplina che fa divertire molto il cane che si sente appagato perché usa il suo senso preferito: l’olfatto. Il dipartimento Fisc organizza corsi e gare

Ultimamente si sente sempre più parlare di Mantrailing sportivo, una disciplina cinofila che sembrerebbe l’ultima scoperta fatta dall’uomo. In realtà, le origini del Mantrailing sono antichissime.

Pubblicità
Mantrailing sportivo

In particolare:

  • già nel 231 a.C. il console romano Marco Pomponio Matho, nella conquista della Sardegna, utilizzò cani da traccia;
  • nel XVI secolo, in Gran Bretagna e in Scozia, i cani venivano usati per rintracciare i predoni transfrontalieri;
  • tra il 1814 e il 1818 venivano utilizzati nelle paludi della Florida, durante la guerra contro i Seminole;
  • tra il XVI e il XIX secolo erano impiegati per la…

Articolo pubblicato su Quattro Zampe di Settembre 2023

Continua a leggere sulla rivista digitale

Per approfondire

www.sportcinofili.it

© Riproduzione riservata.