Pubblicità

Cani scova Covid-19?

di Dr. Dog - Vieri C. Timosci

Potrebbero scongiurare epidemie e atti di bioterrorismo, facilitare terapie immediate e ridurre i tamponi da laboratorio. Per gli studiosi ci sono alte probabilità di riuscita, ma servono fondi

Vincere la battaglia contro il Coronavirus è la massima priorità e anche qui posso- no essere i cani ad aiutarci più di quanto attualmente pensiamo. I cosiddetti “cani dottori” che riescono a identificare una serie di patologie importanti con altissimi livelli di certezza, già li conosciamo. Vari tipi di cancro, e poi la malaria, il diabete e addirittura il morbo di Parkinson sono tra le malattie che Fido riesce a identificare, a volte addirittura prima di qualsiasi sintomo. Ed è proprio qui che il migliore amico dell’uomo fa nuovamente onore alla sua fama.

Pubblicità

Estratto Quattro Zampe aprile 2020

Continua la lettura dell’articolo sulla rivista digitale

© Riproduzione riservata.

Partner

I più letti

Cane sul letto. Si o no?

È un momento di sana condivisione che spetta a noi sce...

cane-incinta

Come capire se il cane è incinta?

Capire se il cane è incinta non è sempre così semplice...

Coccole sì, ma non troppe

I gatti sono imprevedibili, sornioni, coccoloni, imper...

Fa la pipì sul divano? Puliscila così

Il gatto fa la pipì sul divano! Putroppo può succedere...

Parassiti intestinali, il rischio è quotidiano. Ecco come proteggerli

Ogni giorno senza saperlo rischiamo che il nostro cane...

Quattro Zampe su Instagram